Franco Zeffirelli ricoverato in ospedale, si tratta solo di un controllo

  • blog notizie - Franco Zeffirelli ricoverato in ospedale, si tratta solo di un controllo

Franco Zeffirelli ricoverato in ospedale, si tratta solo di un controllo – L’assistente del regista che ha ben 94 anni ha rassicurato tutti sulle motivazioni del suo ricovero. Ha assicurato tutti che si tratta di normali accertamenti e che sará dimesso dall’ospedale in pochi giorni.

Franco Zeffirelli ricoverato in ospedale, si tratta solo di un controllo

Fortunatamente è rientrato l’allarme sul regista Franco Zeffirelli che, ieri sera a Roma, era stato ricoverato in ospedale. Si parlava di una presunta polmonite, in realtá, nulla di preoccupante. Il regista fiorentino, che ha ben 94 anni, ha rinunciato all’inaugurazione del Centro Internazionale per le arti dello spettacolo che era stato dedicato alla sua lunga carriera.

Martedí era stato portato al Quisisana nella Capitale ma nulla di preoccupante. Si tratterebbe solo di monitoraggi ciclici che deve obbligatoriamente fare data la sua etá. Ad aver rassicurato tutti sulle sue condizioni di salute è stata Loretta Formicone. La sua storia assistente ha dichiarato all’ANSA che Zeffirelli sta meglio.

“Resta in osservazione, probabilmente uscirà tra due – tre giorni, non si parla di polmonite”.

In poche parole si tratterebbe di accertamenti di routine per tenere sotto controllo la sua salute. A quanto pare sarebbe lo stesso maestro a voler essere monitorato costantemente.  La Formicone infine ha precisato che il regista aveva subito un breve ricovero anche il mese scorso, ma senza riscontrare tutto questo clamore mediatico.

Il Giornale ha intervistato il figlio adottivo Luciano che ha ribadito quanto specificato dalla Formicone:

“Ieri sera non stava tanto bene, lo abbiamo portato in clinica per fare dei controlli. Non è la prima volta, è già successo e non ci sono problemi particolari. In sostanza ora sta bene e dovrebbe tornare a casa alla fine della settimana, sabato.”


Tags :