Portogallo, atterraggio d’emergenza su una spiaggia: due morti

  • blog notizie - Portogallo, atterraggio d’emergenza su una spiaggia: due morti

Tragedia su una spiaggia in Portogallo. Una giornata al mare si è trasformata in un giorno di terrore: è successo a pochi chilometri da Lisbona. Un piccolo aereo da turismo ha effettuato un atterraggio di emergenza sulla spiaggia di Sao Joao, nella Costa de Caparica. Un uomo di circa cinquantasei anni e una bambina di otto sono stati investiti e uccisi, mentre altri bagnanti si sono messi in fuga gettandosi in mare.

Il terrore in spiaggia

L’aereo è un biposto Cessna 152 costruito nel 1978, per cause ancora da chiarire è stato costretto a un atterraggio di emergenza ed è finito su un tratto affollato della spiaggia dove decine di bagnanti stavano prendendo il sole. Molti di loro, presi dal panico e vedendo l’aereo che si preparava ad atterrare, si sono messi in salvo tuffandosi in mare. Le vittime invece non si sono accorte dell’arrivo del velivolo sono stati travolti e sono morti. Oltre alle due vittime c’è anche una donna lievemente ferita.

Illese le due persone a bordo del velivolo, secondo i media portoghesi erano impegnate in una lezione di volo, sono stati ascoltati dalla polizia. Aperto un fascicolo per chiarire le cause dell’incidente, si ipotizza un guasto tecnico.

Uno dei testimoni ha raccontato che il velivolo ha sorvolato la spiaggia a bassa quota, prima di atterrare.


Tags :