Guidare con le infradito non è vietato, ma in caso di incidente…

  • blog notizie - Guidare con le infradito non è vietato, ma in caso di incidente…

Guidare con le ciabatte non è vietato dal codice della strada. Si può guidare scalzi, oppure con sandali e infradito. Il chiarimento, fornito dalla polizia stradale all’interno del proprio sito, è anche il frutto di una recente modifica del codice della strada.

Considerando lo sviluppo tecnologico che ha investito il settore della mobilità, oggi  l’automobilista può guidare senza  problemi con ciabatte, infradito o anche scalzo.

La multa potrebbe scattare solo se, da una attenta analisi delle condizioni di guida, rapportate soprattutto al tipo di automobile condotta, la polizia ritenga che non sia assicurato il perfetto controllo del mezzo.

E’ chiaro che una situazione del genere non potrà porsi con le automobili di nuova generazione. Solo con le vecchie auto, quelle che ancora sono dotate di freni meccanici, potrebbe porsi il problema.

Contestazione in agguato

Ma, resta il fatto, comunque, che anche per queste lo specifico divieto di guidare con le ciabatte o anche scalzi è stato abolito e vale per tutti gli automobilisti.

Dunque, non è vietato guidare con le infradito: la scelta sulla scarpa da indossare alla guida è personale, riguarda la propria comodità e abilità.

Attenzione: in caso di incidente stradale l’assicurazione può contestare al conducente il fatto di non essere stato in grado di controllare l’automobile, basandosi sul fatto che non portava scarpe adeguate.

Naturalmente, una condizione del genere, per poter essere eccepita, dovrà anche essere provata nello specifico (ad esempio erano presenti testimoni che possono dichiarare la correlazione tra l’incidente e la guida in ciabatte?).


Tags :