Addio al cardinale Dionigi Tettamanzi

  • blog notizie - Addio al cardinale Dionigi Tettamanzi

E’ morto stamani all’eta’ di 83 anni, dopo una lunga malattia, il cardinale Dionigi Tettamanzi. Arcivescovo di Milano dal 2002 al 2011, il cardinale si e’ spento nella Villa Sacro Cuore, la ‘Casa di spiritualita’ della Diocesi’, a Triuggio, in Brianza, dove si era ritirato dopo la fine del mandato.

Tantissimi i messaggi di cordoglio appena appresa la notizia della morte dell’ex arcivescovo di Milano, Dionigi Tettamanzi. “Con lui scompare uno dei protagonisti della storia religiosa e sociale di Milano — ha detto il sindaco Beppe Sala —. Il cardinale ha orientato l’impegnativa eredità di Carlo Maria Martini nella rivitalizzazione della tradizione ambrosiana dell’accoglienza e della solidarietà. Ha affrontato la critica di tanti rimettendo profeticamente le nostre coscienze a confronto con i problemi di chi non ha nulla. A Milano il compito di seguire sempre il suo insegnamento”.

Tra i messaggi di cordoglio anche quello del giornalista Ferruccio De Bortoli che ricorda con dolcezza la mitezza del cardinale.

 

 

A rendere omaggio a Tettamanzi anche il ministro Martina. “La scomparsa del cardinal Dionigi Tettamanzi, già arcivescovo di Milano, ci addolora profondamente. Lo vogliamo ricordare con grande affetto per i suoi insegnamenti, la sua umiltà, la sua capacità d’ascolto e di dialogo con credenti e non credenti”. Così il Ministro dell’Agricoltura e vicesegretario Pd Maurizio Martina che aggiunge: “Ha sempre dato voce ai più deboli in ogni momento, spronando tutti a guardare il mondo con gli occhi di chi soffre. Per questo il suo insegnamento rimarrà una bussola per tanti che lo hanno conosciuto e ascoltato”.


Tags :