Renato Pozzetto racconta un aneddoto piccante con Edwige Fenech

Renato Pozzetto racconta un aneddoto piccante con Edwige Fenech – Tempo fa a Verissimo, l’attore, raccontava di un divertente episodio, parecchio piccante, riguardante il suo passato cinematografico. Fu protagonista di una serie di immagini piccanti insieme alla sexy Edwige Fenech.

SFOGLIA LA GALLERY PER VEDERE LE FOTO

Renato Pozzetto racconta un aneddoto piccante con Edwige Fenech

Ospite a Verissimo, nel salotto di Silvia Toffanin, era Renato Pozzetto. Lui, icona di moltissime commedie degli anni 70 ed 80, si è confidato sul passato. Non ha voluto parlare del rapporto con la moglie Brunella che era scomparsa nel 2009 perchè “troppo scottato dal dolore”. Preferí raccontare dei figli e dei nipoti senza smentire mai la sua vena comica artistica.

Poi l’aneddoto piccante. Ecco le sue parole:

“Stavo facendo un film con la Fenech. Arriviamo a una scena dove dovevamo fare il bagno nudi nella vasca. Acqua tiepida, ci mettiamo dentro. A un certo punto il direttore della fotografia ci fa: “Datemi 10 minuti che le luci non sono pronte”. Però, eravamo lì, lei era nuda, e sai com’è, l’uomo è l’uomo… Io faccio: “Edwige, esco perché ho qualche difficoltà…”. Ma lei fa: “Dai, esco io, così mi rifaccio il trucco”. Peccato che mentre lei usciva l’acqua si è abbassata e si è visto tutto. Tant’è che un elettricista mi guarda e mi fa: “Renato, tu guadagnerai qualche lira ma fai una vitaccia”.

Il film in questione era “La patata bollente”.

 


Tags :