Violentava la figlia in una casa diroccata, arrestato

  • blog notizie - Violentava la figlia in una casa diroccata, arrestato

Quarantenne arrestato a Genova per aver violentato la figlia quattordicenne. L’uomo aveva problemi di droga, stuprava la figlia in una casa diroccata. Gli era già stata tolta la patria potestà.

Un papà di 40 anni è stato accusato di avere abusato sessualmente della figlia di 14 anni. Lo stupro sarebbe avvenuto pochi giorni fa in una casa lontana dai centri abitati in Valpolcevera, alle spalle di Cornigliano. La squadra mobile di Genova ha arrestato l’uomo.

L’arresto è stato convalidato stamattina dal giudice per le indagini preliminari. Il padre aveva dei precedenti per abuso di droga. Gli agenti hanno ascoltato la denuncia della ragazza, che ha avuto il coraggio di rivolgersi alle forze dell’ordine solo dopo qualche giorno dalla violenza.

Il papà della ragazzina era già noto alle forze dell’ordine come consumatore di droga, al punto che gli era già stata tolta la patria potestà. Tramite i permessi concessi dal giudice, però, aveva avuto la possibilità di violentare la figlia. La polizia lo ha arrestato dopo una breve e veloce ricerca.


Tags :