Sequestra la moglie e le spezza le gambe per non farla uscire

  • blog notizie - Sequestra la moglie e le spezza le gambe per non farla uscire

Un operario di 46 anni ha sequestrato in casa la moglie e le ha spezzato le gambe.

La lite e il sequestro

E’ accaduto a Gela, Comune in provincia di Caltanissetta. Un uomo, residente nel quartiere di Marchitello, ha litigato furiosamente con la moglie. Da quanto si apprende non era la prima volta che i due coniugi arrivassero a litigare in maniera così animata. Ieri però la lite è sfociata in un atto di violenza inaudita: l’operaio gelese ha aggredito la donna, sequestrandola in casa.

L’ha picchiata violentemente, arrivando a spezzarle le gambe, alla presenza del figlio, che non ha potuto far altro che assistere atterito alla scena di follia del padre. Sul posto sono intervenute le forze dell’ordine, chiamate dai vicini della coppia. L’uomo è stato arrestato e la moglie è stata trasportata d’urgenza in ospedale, dove è stata ricoverata.


Tags :