Il bosco verticale di Stefano Boeri approda anche in Olanda

Il bosco verticale di Stefano Boeri approda anche in Olanda – Dopo aver conquistato anche la Cina, l’architetto Italiano Stefano Boeri approda anche in Olanda. Nella cittá di Utrecht verrá costruito il bosco verticale nel nuovo distretto di Jaarbeursboulevard.

SFOGLIA LA GALLERY PER VEDERE LE FOTO

Il bosco verticale di Stefano Boeri approda anche in Olanda

Il progetto prevede la realizzazione di due edifici molto simili uno accanto all’altro. Uno sará progettato da Stefano Boeri, l’altro dallo studio olandese MVSA.

La torre, che sará di 90 metri, si chiamerá Hawthorn Tower. Sulla sua facciata saranno presenti ben 10mila piante di specie diverse. Circa 360 alberi, 9640 arbusti e fiori, il tutto costituirá quasi un ettaro di aria verde.

Il progetto sará pronto intorno al 2022, una volta realizzata, la torre, potrá assorbire ben 5,4 tonnellate di CO2.

Ancora una volta il nome dell’architetto Italiano Stefano Boeri vola in alto.


Tags :