Vagava in autostrada con il braccio tranciato

  • blog notizie - Vagava in autostrada con il braccio tranciato

E’ accaduto in Sicilia: un uomo vagava in stato confusionale sull’autostrada A20 con il braccio tranciato.

L’incidente sulla Messina-Palermo

Sulla autostrada A20 Messina-Palermo, un uomo è stato soccorso dalla polizia, mentre vagava in stato confusionale senza il braccio sinistro. Secondo quanto riferito dai poliziotti, si tratterebbe di un 31enne romano, che viaggiava su un pullman diretto in Sicilia. L’uomo si sarebbe addormentato e non avrebbe fatto in tempo a scendere alla fermata prevista. Così ha chiesto all’autista di fermarsi in autostrada, in modo da poter raggiungere la fermata a piedi.

Quando l’uomo è sceso ha iniziato ha camminare lungo la corsia di emergenza. A quel punto un’auto lo ha investito, tranciandogli il braccio. Il conducente non si è fermato per soccorrere l’uomo. La polizia è riuscita a rinvenire sulla strada il braccio tranciato e ha trasportato il 31enne in ospedale.

I medici stanno cercando di riaccattare l’arto all’uomo.


Tags :