Ucciso Yuones, l’ultimo terrorista di Barcellona in fuga

  • blog notizie - Ucciso Yuones, l’ultimo terrorista di Barcellona in fuga

Ucciso l’autista dell’attentato di Barcellona che ha fatto 15 vittime e numerosi feriti. Younes Abouyaaquoub, marocchino 22enne, da giovedì era ricercato in tutta Europa.

Secondo le ultime notizie sarebbe stato ucciso dalla polizia a Subirats, a nord di Barcellona, e indossava una sospetta cintura esplosiva, ma mancano ancora conferme ufficiali.

La notizia dai media spagnoli

Secondo le informazioni diffuse dai media spagnoli un uomo che indossava una cintura esplosiva e urlava «Allahu Akbar» è stato ucciso a Subirats, vicino Barcellona. Secondo fonti dell’intelligence spagnola consultate da El Pais, l’uomo ucciso dalla polizia con una cintura esplosiva somiglia a Younes Abouyaaqoub. La polizia è intervenuta a Subirats, nella regione di Altos del Subirat, dopo che un cittadino aveva segnalato una persona sospetta che somigliava al terrorista in fuga da giovedì.

Morto anche la mente dell’operazione

“Solidi elementi” autorizzano a considerare morto nell’esplosione del covo di Alcanar, l’imam Abdel Baki Es Satty, responsabile della radicalizzazione dei giovani membri della cellula terroristica. Il ministro degli interni del governo spagnolo, Juan Ignacio Zoido: la sua cattura, è la “priorità centrale” di tutte le forze di sicurezza spagnole.


Tags :