Uomo muore sotto treno della metro di Roma: gesto volontario

  • blog notizie - Uomo muore sotto treno della metro di Roma: gesto volontario

Un uomo è  morto travolto da un convoglio della linea A della metropolitana di Roma, è successo ieri mattina. Sembra che l’uomo si sia suicidato, è morto investito dalla metropolitana nella stazione Barberini al centro di Roma.

Le indagini

Alla base del gesto ci sarebbe una depressione per motivi familiari. L’uomo, un 60enne che lavorava come cameriere in un locale di via Veneto, si è allontanato dal posto di lavoro e poco dopo si sarebbe lanciato sotto la metro.

I vigili del fuoco sono intervenuti con tre squadre e un carro sollevamenti per estrarre la persona dai binari.

La linea A nel tratto Termini-Ottaviano è rimasta interrotta per oltre sette ore, dalle 11 di mercoledì mattina fino alle 18.30. Attivati bus sostitutivi per cercare di limitare i disagi agli utenti.

La ricostruzione nei filmati

I carabinieri della stazione di via Veneto hanno visionato i filmati delle telecamere, dai quali è emerso che il 60enne si è ucciso. Cancellata dunque l’ipotesi dell’incidente, avanzata in mattinata: anche il medico legale, che ha esaminato il corpo, ha confermato che quello del cameriere è stato un tragico gesto volontario.


Tags :