Copenaghen, la città più felice d’Europa, scoprite perchè

  • blog notizie - Copenaghen, la città più felice d’Europa, scoprite perchè

Copenaghen è definita la città più felice d’Europa. Felicità legata al tenore di vita dei suoi abitanti, uno dei migliori al mondo, con un tasso di soddisfazione che raggiunge il 97 per cento.

3
La città è bella, la gente è gentile, sul piano dei servizi stiamo parlando di trasporti, di un Welfare presente ed efficace, di servizi efficienti, di sostenibilità e di un’attenzione al cittadino e alle sue esigenze, dalla A alla Z. Certo, ogni cosa ha il suo costo, ma gli abitanti di Copenaghen sono ben lieti di pagare un po’ di più se in cambio viene garantita una vita serena, sana e senza stress.

whatsapp-image-2017-08-29-at-12-45-09

Vivibilità e politica ambientale

Copenaghen offre ai suoi abitanti vivibilità a partire dagli spazi urbani, lo fa mantenendo e promuovendo una politica ambientale decisa a raggiungere obiettivi chiari, come la riduzione radicale delle emissioni di CO2. La città è impegnata a creare infrastrutture che migliorano la viabilità e la sicurezza sia a piedi che in bicicletta, ha modernizzato il sistema delle acque reflue e ha avviato sistemi alternativi e rinnovabili per i fabbisogni energetici.

whatsapp-image-2017-08-29-at-12-45-09-2

Mobilità elettrica, piste ciclabili e bike sharing gratuiti, edifici costruiti green, e l’energia rinnovabile come fonte primaria, utilizzata anche per alimentare il parco Tivoli, il parco giochi più antico al mondo.

1

L’antico porto e i suoi edifici colorati

L’attrazione centrale di Copenaghen è sicuramente Nyhavn, l’antico porto della città. Con i suoi canali, le casette coloratissime, i locali e i caffè, è la zona più turistica della città, anche perché è da qui che partono numerose imbarcazioni che vi permetteranno di girare tutto il centro storico attraversando i numerosi canali.

whatsapp-image-2017-08-29-at-12-45-09-3

Il simbolo di Copenaghen, però, è lei: la Sirenetta, la statua della creatura metà donna metà pesce, tratta dall’omonima fiaba di Hans Christian Andersen, che da più di cento anni accoglie i viaggiatori al porto.

whatsapp-image-2017-08-29-at-12-45-09-4


Tags :