Jaimee Foxworth, la piccola Judy di “Otto sotto un tetto”, il passato a luci rosse

Jaimee Foxworth, la piccola Judy di “Otto sotto un tetto”, il passato a luci rosse – Vi ricordate di Jaimee Monae Foxworth? Interpretava il ruolo di Judy Winslow nella serie “Otto sotto un tetto”. Poi il passaggio radicale, dal 2000 al 2002 continuó la carriera di attrice ma decise di cambiare genere. Diventó una piccola stella del cinema a luci rosse. Per lei inizió un periodo buio nel quale facevano da padroni depressione e droghe.

SFOGLIA LA GALLERY PER VEDERE LE FOTO

Jaimee Foxworth, la piccola Judy di “Otto sotto un tetto”, il passato a luci rosse

Attrice statunitense, 38 anni, è nota al pubblico per la sua interpretazione di Judy Winslow nella serie “Family Matters” ovvero “Otto sotto un tetto”. Nel 1991, grazie alla sua interpretazione, ricevette una nomination agli Young Artist Awards come migliore attrice.

Successivamente formó, insieme alle sorelle, un gruppo musicale, le S.H.E., che, purtroppo, ebbe poco successo e di conseguenza anche breve vita. A causa della madre che insisteva affinché la figlia avesse una retribuzione piú alta nello show, il suo personaggio, nella quarta stagione, venne soppresso. Da quel momento in poi iniziarono per lei moltissimi problemi.

Depressione, droghe ed abuso di alcol. Con lo pseudonimo Crave inizió a fare soldi gettandosi a capofitto nel mondo della pornografia. Dal 2000 al 2002 ha girato ben 6 film a luci rosse. Ecco come commentava il momento in cui inizió questa nuova carriera:

“La mia famiglia non se la passava bene, così iniziai a fare delle cose delle quali probabilmente un’adolescente non doveva andare fiera….”

Il denaro guadagnato da piccola grazie alla serie tv e la popolaritá conseguitane le fecero perdere il contatto con il mondo reale. Quando questo sogno venne infranto non seppe resistere senza il tenore di vita al quale si era abituata. Ecco perché decise di buttarsi nel mondo dell’hard. Un senso di pentimento, ora che non ne fa piú parte, la accompagnerá per tutta la vita intera.

 


Tags :