Grave infortunio per Valentino Rossi, sospetta frattura di tibia e perone

  • blog notizie - Grave infortunio per Valentino Rossi, sospetta frattura di tibia e perone

Grave infortunio per Valentino Rossi, sospetta frattura di tibia e perone – Terribile incidente per il campione di Tavullia. Durante un allenamento in enduro è accaduto l’impensabile. Al momento é ricoverato ad Urbino e questa notte stessa potrebbe essere operato.

Grave infortunio per Valentino Rossi, sospetta frattura di tibia e perone

Mentre si stava allenando facendo enduro, Valentino Rossi, è caduto. Le circostanze sono ancora da chiarire ma si sospetta la frattura di tibia e perone. Per il momento si trova ricoverato in ospedale e potrebbe essere operato stannotte.

Il pilota, ben 9 volte campione del mondo, si é infortunato nello stesso arto vittima dell’incidente nel 2010 durante il GP D’Italia. Valentino Rossi cadde nella Biondetti causandosi la  frattura al quarto inferiore distale della gamba tibia e perone.

Quella volta il pilota venne operato al CTO di Firenze. Rimase fuori gara per ben 3 GP e rientró 40 giorni dopo al GP di Germania al Sachsering. In quella stagione riuscí a concludere il Mondiale al terzo posto.

Dalle prime informazioni trapelate in rete si parla di almeno 30 giorni di prognosi. Rossi salterá quindi la gara di Misano del 10 settembre, dove avrebbe potuto gareggiare in casa, ed il GP di Aragon previsto il 24 settembre. L’incidente, se la diagnosi sará confermata dai medici, comprometterá la possibilitá di rimanere in gioco per il decimo titolo Mondiale.

 


Tags :