Isis contro l’Occidente: “Avvelenate il cibo nei supermercati”

  • blog notizie - Isis contro l’Occidente: “Avvelenate il cibo nei supermercati”

“Avvelenate il cibo nei supermercati”, è l’appello dell’Isis ai seguaci sparsi in Europa, Russia e Stati Uniti. La comunicazione, contenuta in un “manuale”, arriva in occasione dell’Eid al Adha, festa del sacrificio islamica. Per l’Europa, in particolare, gli obiettivi sarebbero Italia, Belgio e Danimarca. L’arma consigliata per avvelenare i cittadini è il cianuro.

La notizia è stata comunicata dal Site Intelligence Group, all’interno del vademecum si fa appello alla jihad in Occidente. Non è il primo appello di questo genere. Già lo scorso 24 agosto, l’Isis aveva sollecitato i propri militanti ad azioni violente tramite il metodo pluri-utilizzato riguardo veicoli sulla folla. In questo annuncio, figurava una frase scritta in italiano: “Devi combatterli (O Muwahhid)”. Nell’ultimo appello, invece, l’invito era scritto in inglese.

Massima allerta

Allerta massima nei supermercati per la minaccia di terrorismo. In un’immagine diffusa su Telegram si vede un uomo di spalle, che tiene nascosto un coltello davanti ad una città in fiamme.

La festa del sacrificio islamica dura cinque giorni, dal 31 agosto al 4 settembre, e segna la fine del pellegrinaggio alla Mecca. In questa occasione, i musulmani si riuniscono in preghiera nelle piazze e sacrificano animali vivi e adulti, poi mangiati con la famiglia e i poveri.


Tags :