Tiramisú con ricotta, per chi non ama il marscarpone

  • blog notizie - Tiramisú con ricotta, per chi non ama il marscarpone

Tiramisú con ricotta, per chi non ama il marscarpone – Il tiramisú con ricotta è una variante del classico tiramisú che accontenta tutti coloro che non amano il mascarpone o i formaggi spalmabili. Facile da preparare ed un gusto unico per stupire i vostri amici a cena.

Tiramisú con ricotta – Ingredienti

  • 300 g di ricotta
  • 75 g di zucchero semolato
  • 75 g di zucchero a velo
  • 3 uova
  • 300 g di savoiardi o pavesini
  • Caffè q.b.
  • Cacao in polvere q.b

Tiramisú con ricotta – Preparazione

Partite proprio dal formaggio, prendete la ricotta e battetela con lo zucchero semolato. Fate sciogliere lo zucchero in modo da avere una crema perfetta. Lo stesso procedimento che si fa per la realizzazione dei cannoli siciliani. Potete usare uno sbattitore elettrico per comoditá.

Quando la ricotta sará cremosa aggiungete a poco a poco i tuorli, uno per volta. Ricordatevi di separarli prima dagli albumi. Fate attenzione durante la separazione, è importante che i tuorli siano ben divisi dagli albumi altrimenti avrete difficoltá a montarli. Dopo aver unito crema di ricotta e tuorli montate a neve gli albumi con lo sbattitore elettrico. (Piccolo segreto, aggiungete un pizzico di sale).

Una volta ottenuta una consistenza femra fate attenzione in questa fase. Incorporate tuorli montati a neve e crema di ricotta. Ricordatevi sempre di girare il composto dal basso vero l’alto per evitare che gli albumi si smontino.

Procedete con la preparazione del caffé ed in base al vostro gusto personale decidete quanto e se zuccherarlo. Dopo di che procedete come nella preparazione del tiramisú classico. Disponete i biscotti immersi nel caffé sul fondo di un piatto o terrina che userete per preparare il dolce. Aggiungete uno strato di crema, poi nuovamente i biscotti e create tanti strati quanti volete.

Infine lasciate come ultimo strato la crema che andrete a decorare con un po’ di cacao in polvere e, se le avete a disposizione, anche delle fragole. Se volete potete anche aggiungere delle scagliette di cioccolato sia nella crema che in superficie.

Prima di servire il dolce ricordatevi che il dolce deve riposare in frigo per 3 ore.

 Tiramisú con ricotta – Conservazione

Questo dolce si conserva tranquillamente in frigo per 2-3 giorni. Attenzione, affinché si conservi bene, ricordatevi sempre di coprirlo con una pellicola.


Tags :