Morto Gigi Burruano, la camera ardente al teatro Biondo di Palermo

  • blog notizie - Morto Gigi Burruano, la camera ardente al teatro Biondo di Palermo

E’ morto a 69 anni l’attore Gigi Burruano, uno degli attori teatrali e cinematografici più popolari a Palermo e non solo. Se n’è anadato nella sua casa di Palermo, all’Uditore. L’attore è morto nel sonno. A vegliarlo nella sua casa dell’Uditore il nipote Martino Lo Cascio, fratello dell’attore Luigi.

L’attore aveva scoperto di essere gravemente malato già da alcuni mesi. Burruano è stato uno degli attori teatrali e cinematografici più popolari della Sicilia, ma nel corso della sua carriera ha calcato anche i palcoscenici più importanti d’Italia.

Gli inizi

Ha cominciato a recitare negli anni Settanta, dedicandosi al cabaret e al teatro dialettale. Come attore di teatro ha calcato i principali palcoscenici d’Italia, ma la sua carriera è stata anche cinematografica: dal film i Cento Passi girato insieme al nipote Luigi Lo Cascio, all’Uomo delle Stelle di Giuseppe Tornatore a Quo Vadis Baby? di Grabriele Salvatores. E, ancora, il suo ruolo ne La Piovra e nei film Mary per sempre e in Ragazzi fuori.

L’attore palermitano ha lavorato anche in serie televisive di grande successo tra cui “La Piovra”, “Incantesimo”, “Il commissario Montalbano” e “Paolo Borsellino”, dove ha interpretatao il boss Tommaso Buscetta. Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando ha affermato: “con Gigi Burruano scompare uno straordinario attore palermitano, una mascherà indimenticabile del Teatro Italiano”.

Amici e colleghi stanno accorrendo numerosi per l’ultimo saluto. La camera ardente allestita dalle ore 10 al Teatro Biondo.


Tags :