Palermo, tentata violenza sessuale su una bimba: fermato un tunisino

  • blog notizie - Palermo, tentata violenza sessuale su una bimba: fermato un tunisino

E’ di tentata violenza sessuale l’accusa rivolta ad un ragazzo tunisino di 26 anni. L’uomo avrebbe cercato di stuprare una bambina di 11, qualche giorno fa, a Palermo.

La vicenda

La ragazzina era scomparsa da qualche ora, così,  i genitori, allarmati, avrebbero fatto denuncia alle forze dell’ordine, finché la bambina non ha fatto rientro a casa e ha rivelato l’accaduto.
Agli agenti della polizia, intervenuti tempestivamente, la vittima ha rivelato che poche ore prima un ragazzo tunisino, parcheggiatore abusivo in un supermercato della città, l’aveva portata nei vagoni in sosta della stazione di Brancaccio e lì avrebbe tentato di abusare di lei. Non è tutto: la bambina conosceva già quell’uomo, che aveva tentato più volte di baciarla contro la sua volontà.

La fuga

Gli agenti della Squadra Mobile di Palermo, dopo la rivelazione della ragazzina, sono riusciti a rintracciare l’uomo proprio nei luoghi in cui si è consumata la violenza. Avrebbe cercato di scappare, arrampicandosi sui vagoni della vicina stazione ferroviaria, senza curarsi dei fili dell’alta tensione. Alla fine, con qualche difficoltà, è stato fermato dagli agenti e condotto al Pagliarelli. L’uomo è  risultato irregolare sul territorio nazionale.


Tags :