Si finse pornostar e ricattò Justine Mattera, condannato 27enne

  • blog notizie - Si finse pornostar e ricattò Justine Mattera, condannato 27enne

Voleva attirare l’attenzione di gente nota nel mondo dello spettacolo e, come molti fanno, aveva creato un profilo falso su facebook, fingendo di essere sia il pornodivo Franco Trentalance, che il ciclista Filippo Pozzato.

La condanna

A cadere nella sua trappola la showgirl Justine Mattera e la scrittrice di romanzi erotici Irene Cao. Parliamo di un ragazzo di 27 anni, residente nel messinese, che è stato condannato a un anno e 8 mesi di reclusione per sostituzione di persona e violenza privata. Lo ha stabilito il giudice monocratico dell’ottava sezione penale di Milano. Ad aggravare la sua posizione, il fatto che pare abbia ricattato la Mattera, minacciandola di rendere pubbliche le loro chat se non avesse continuato a chattare con lei.

Il giudice ha anche stabilito che a Justine Mattera venga riconosciuta una provvisionale di diecimila euro, e di circa 18 mila euro in totale per Irene Cao, per Filippo Pozzato e per il pornodivo, anche loro parti civili. Il risarcimento complessivo verrà stabilito in sede civile.


Tags :