Juventus, Higuain: “Mi ispiro a Ronaldo. Il gol non è un’ossessione”

  • blog notizie - Juventus, Higuain: “Mi ispiro a Ronaldo. Il gol non è un’ossessione” Risultati serie A

Gol su gol. Higuain ha sempre preferito far parlare di sé sul campo con i numeri e non a parole. L’attaccante della Juventus è stato intervistato dal tabloid inglese “The Guardian”. Dalla mania per il gol, al futuro con la Juve, fino al suo mito: Ronaldo. Un’intervista a tutto tondo, come Gonzalo non ha mai fatto.

Il Pipita racconta: “Ho sempre l’immagine del gol in mente. Un’ossessione? No, un obbligo. Un attaccante deve segnare. La pressione è fondamentale, la voglio sempre. È il motivo per cui gioco a calcio. Chi non vuole sentire questa pressione addosso non ama questo sport. Il calcio è lo sport più mutevole al mondo. Puoi vincere sette partite di fila, segnare in ogni partita, ma se non vai a segno per due volte stai facendo male”.

Il suo idolo? Il fenomeno. Higuain spiega: “Ho visto due milioni di volte i gol di Ronaldo su Youtube. Per me è il migliore di sempre, con un grande margine”. L’esempio, però è Gigi Buffon: “Voglio che il mio nome rimanga al livello più alto di questo sport, per riuscirci devi avere l’umiltà di continuare a crescere. Gigi Buffon è un esempio in questo senso: ha quasi 40 anni eppure crede di poter migliorare ancora”.

Obbiettivi chiari: “Qui alla Juventus giochi per vincere tutto. È questa la cosa che vogliono tu sappia non appena superi i cancelli. L’anno scorso ci siamo andati vicini, quest’anno ci proveremo di nuovo”.


Tags :