Cine Sony, il canale Coming Soon sul digitale per appassionati di cinema

  • blog notizie - Cine Sony, il canale Coming Soon sul digitale per appassionati di cinema

È partita il 7 settembre la programmazione di Cine Sony, il nuovo canale free-to-air dedicato al cinema, con anteprime e approfondimenti, sul canale 55 del digitale terrestre. Prodotto da Sony Pictures Television Networks, Cine Sony, in collaborazione con Coming Soon.

Cine Classic è un programma contenitore di approfondimento e intrattenimento culturale, in onda tutti i giorni dal lunedì al sabato alle ore 13,00, che ripercorre la storia del cinema di Hollywood e dei suoi protagonisti. A introdurre e raccontare la storia dei film è l’autrice e conduttrice radiofonica e televisiva LaMario.

Cine Classic raddoppia nel primo mese di Cine Sony per dare spazio alla guest star Margherita Buy, che accompagnerà il pubblico del canale 55 in uno speciale percorso cinematografico, dedicato alle grandi attrici del cinema classico hollywoodiano, vincitrici dell’Oscar.

Margherita Buy ogni domenica alle 13,00 vi racconterà, vita, scandali, amore e carriera delle grandi icone del cinema americano, con un approfondimento sul film dopo la proiezione.

Le prime visioni

Il Prime Time delle ore 21 di Cine Sony per il mese di settembre 2017 presenta alcuni dei film di maggiore successo delle ultime stagioni come Draft Day con Kevin Costner, in onda lunedì 11 settembre. Tra gli altri film del mese il 21 settembre il classico di James Ivory Quel che resta del giorno e Blue Steel – Bersaglio mortale di Kathryn Bigelow con Jamie Lee Curtis il 28 settembre. Il fine settimana dal 22 al 24 settembre su Cine Sony sarà il weekend degli eroi, con la proiezione in successione de La leggenda di Beowulf di Robert Zemeckis venerdì 22, Spider-Man 3 di Sam Raimi sabato 23 e domenica 24 Ultraviolet con Milla Jovovich. Sempre a settembre ci saranno tre altri importanti titoli di Sony Pictures come Philadelphia, Gothika e Jerry Maguire.

Ciclo Cine Classic

Tra i film del ciclo di Cine Classic La bisbetica domata, adattamento scespiriano di Franco Zeffirelli con la vulcanica coppia Elizabeth Taylor e Richard Burton, venerdì 8 settembre. Da qui all’eternità con Burt Lancaster, Deborah Kerr e Frank Sinatra, il 13 settembre. Il mistero del falco, mitico noir con Humphrey Bogart nel ruolo dell’investigatore privato Sam Spade il 18 settembre. Il capolavoro di John Huston Il Tesoro della Sierra Madre il 14 settembre, ancora con Humphrey Bogart e Il mago di Oz, un classico del musical diretto da Victor Fleming con la grandissima Judy Garland.

Per il ciclo Margherita Buy

I film e le star sono: il giallo in una stanza de Il delitto perfetto di Alfred Hitchcock con la splendida Grace Kelly, lo struggente È nata una stella con Judy Garland, Venere in visone con Liz Taylor, la poco nota commedia in costume Lady L con Sophia Loren, Che fine ha fatto Baby Jane?, leggendario e crudele thriller/horror di Robert Aldrich con le vere rivali Bette Davis e Joan Crawford, per chiudere col formidabile debutto cinematografico della cantante, attrice e regista Barbra Streisand, Funny Girl.

In onda tutti i giorni alle 16,00 e il sabato alle 17,00, vi aspetta “La fabbrica dei sogni”, secondo format speciale di Cine Sony commissionato da SPTN a Coming Soon. Un programma di approfondimento dedicato alla storia del cinema italiano, ai suoi generi e ai suoi grandi interpreti, con film realizzati tra gli anni ’50 e gli anni ’80, raccontato dall’autore e web editor Antonio Bracco.

La fabbrica dei sogni

Tra i tantissimi successi del ciclo “La fabbrica dei sogni”, la settimana dell’11 settembre sarà dedicata all’arte e alla poesia del grande Alberto Sordi con film come Gastone, La più bella serata della mia vita, Tutti dentro, Sono un fenomeno paranormale e Il medico della Mutua. Nei sabati de “La fabbrica dei sogni” l’appuntamento con il grande cinema di Cinecittà sarà doppio e dedicato a specifici temi o attori: dopo Totò con Totò e Cleopatra e Totò contro il pirata nero. Sabato 16 settembre sarà il turno di Franco e Ciccio con Continuavano a chiamarli… er più e er meno e I due maghi del pallone. Ugo Tognazzi sarà il mattatore della fascia pomeridiana di sabato 23 settembre con A noi piace freddo…! e Sissignore chiude il ciclo sabato 30 settembre con un altro grande artista della tradizione napoletana, Luciano De Crescenzo con l’iconico Così parlò Bellavista32 dicembre.


Tags :