Europa League, bene le italiane: Milan a valanga, Lazio in rimonta

  • blog notizie - Europa League, bene le italiane: Milan a valanga, Lazio in rimonta

VITESSE – LAZIO 2-3

Ottimo inizio per la Lazio. I biancocelesti di Inzaghi vincono in rimonta sul Vitesse, inizialmente in vantaggio per 1-0. La Lazio è subito più pericolosa con i suoi giocatori offensivi fin dai primi minuti ma non riesce ad incidere. Il Vitesse passa in vantaggio nel momento più inaspettato: Rashica scende sulla fascia destra e mette in mezzo per Matavz che appoggia il pallone in rete, lasciato libero da Bastos. Nel secondo tempo, Inzaghi manda in campo Immobile ed il match cambia. Parolo pareggia i conti con un tiro di collo pieno al volo dopo un disastro difensivo olandese. Il pareggio dura poco, dopo 6 minuti Linssen porta di nuovo in vantaggio i padroni di casa, ma Immobile riporta presto la situazione in parità sul 2-2. Il Vitesse sparisce così dal campo, e dopo l’ennesimo errore difensivo, Murgia regala la vittoria alla Lazio, dopo un’iniziativa di Immobile. L’aquila vola. Le premesse per questa stagione sono ottime.

AUSTRIA VIENNA – MILAN 1-5

Milan a valanga. I rossoneri rifilano un pokerissimo agli austriaci dell’Austria Vienna. Dopo solo 20 minuti, la squadra di Montella apre i giochi con Calhanoglu che va a togliere le ragnatele da sotto il sette. Milan in palla, poco dopo ancora l’ex Gallatasaray serve Andrè Silva che raddoppia e triplica poco dopo in contropiede. Nel secondo tempo l’Austria Vienna accorcia le distanze con Borkovic che anticipa Zapata di testa. Ancora André Silva e poi Suso, con un po’ di fortuna, chiudono il match sulll’1-5.


Tags :