Apple Watch Series 3, il nuovo smartwatch Apple: da ora può telefonare

  • blog notizie - Apple Watch Series 3, il nuovo smartwatch Apple: da ora può telefonare

Insieme a iPhone 8 e iPhoneX è stata presentata la terza generazione degli smartwatch: l’Apple Watch Series 3. Al nuovo orologio è toccato il compito di aprire l’evento del 12 settembre allo Steve Jobs Theater di Cupertino. Secondo il colosso il Watch è l’orologio più venduto del mondo.

Le novità

La prima novità essenziale è la connettività cellulare. Con il Series 3 non ci sarà più bisogno di portarsi dietro l’iPhone: funzionerà anche da solo grazie a una sim virtuale che occorrerà attivare mantenendo tutte le funzionalità dello smartphone. Osservando il design del nuovo orologio smart di Apple, non si riescono a scorgere grandi differenze con il modello della serie precedente. Apple Watch Series 3, però, è ora disponibile nella nuova finitura in alluminio oro, in aggiunta alle casse in acciaio inossidabile argento e grigio siderale. Al solito, arriverà anche un’ondata di nuovi cinturini in diversi colori, trame e materiali. E perfino (Apple Watch Edition) una versione in ceramica color grigio scuro.

Si rinnova anche la partnership con Nike, visto il successo delle versioni personalizzate dall’azienda sportiva. L’alleanza si rinnoverà con entrambi i modelli Series 3 abbinati a un nuovo cinturino Nike Sport Band platino/nero e al cinturino Sport Loop in colorazioni esclusive.

Nonostante l’identico formato della cassa e le medesime dimensioni, Apple è riuscita rinnovare e potenziale il suo gadget dotandolo di un processore dual core più veloce del 70%, di un nuovo altimetro barometrico.

La seconda novità, che è in realtà un’ulteriore tappa sul fronte salute e fitness, sono le nuove funzioni di allenamento intelligente e la resistenza all’acqua fino a 50 metri.

Un altro cambiamento consiste nella possibilità di ascoltare in streaming la library da 40 milioni di brani di Apple Music direttamente dall’orologio. Per interagire col nuovo Apple Watch basta interpellare Siri, ora più efficace grazie alla potenza offerta dal nuovo processore.

Infine, Apple Watch Series 3 darà il meglio di sé in combinazione col nuovo sistema operativo, il watchOS 4, in uscita il 15 settembre anche per chi abbia al polso le precedenti serie di orologi.

Prezzi e disponibilità

Apple Watch Serie 3 sarà disponibile dal 22 settembre a 379 euro per il modello standard con cassa da 38 mm, e 409 euro per il modello standard da 42 mm. Per modello standard s’intende quello senza connettività cellulare, cioè da usare sempre con l’iPhone. Purtroppo sarà l’unico che gli utenti italiani potranno concedersi, almeno fino al prossimo anno. A causa del mancato accordo con gli operatori non c’è, infatti, il modello con connessione cellulare (contraddistinto dalla corona laterale rossa). In ogni caso, costerebbe 399 dollari. Calano i prezzi degli altri modelli, con l’Apple Watch Series 1 da 279 euro.


Tags :