Emmy Awards 2017, tutti i vincitori di questa edizione

  • blog notizie - Emmy Awards 2017, tutti i vincitori di questa edizione

Emmy Awards 2017, tutti i vincitori di questa edizione – Ieri sera è stata trasmessa la 69vesima edizione degli Emmy Awards. A farla da padrone durante tutta la serata è stata la serie “The Handmaid’s Tale”.

Emmy Awards 2017, tutti i vincitori

Ecco tutti i risultati di questa edizione 2017 degli Emmy Awards

  • Miglior serie drama: The Handmaid’s Tale.
  • Miglior serie comedy: Veep .
  • Miglior miniserie: Big Little Lies.
  • Miglior film per la tv: Black Mirror, San Junipero.
  • Miglior attore di una serie drama: Sterling K. Brown, This is Us.
  • Miglior attrice di una serie drama: Elizabeth Moss, The Handmaid’s Tale.
  • Miglior attore di una serie comedy: Dan Glover Atlanta.
  • Miglior attrice di una serie comedy: Julia Louis – Dreyfus, Veep.
  • Miglior attore non protagonista di una serie drama: John Lithgow, The Crown.
  • Miglior attrice non protagonista di una serie drama: Ann Dowd, The Handmaid’s Tale.
  • Migliore attore non protagonista di una serie comedy: Alec Baldwind, Saturday Night Live.
  • Miglior attrice non protagonista di una serie comedy: Kate McKinnon, Saturday Night Live.
  • Miglior attore in una miniserie o film per la tv: Riz Ahmed, The Night Of.
  • Miglior attrice in una miniserie o film per la tv: Nicole Kidman – Big Little Lies.
  • Miglior attore non protagonista in una miniserie o film per la tv: Alecander Skarssagard, Big Little Lies.

Emmy Awards 2017, tutti i vincitori

  • Miglior attrice non protagonista in una miniserie o film per la tv: Laura Dern, Big Little Lies.
  • Miglior regia per una serie drama: Reed Morano, The Handmaid’s Tale – Offred.
  • Miglior regia per una serie comedy: Donald Glover, Atlanta.
  • Miglior regia una miniserie o film per la tv: Jean – Marc Vallée, Big Little Lies.
  • Miglior sceneggiatura per una serie drama: Bruce Miller, The Handmaid’s Tale: Offred.
  • Miglior sceneggiatura per una serie comedy: Aziz Andari e Lena Waithe, Master of None.
  • Miglior sceneggiatura per una miniserie o film per la tv: Charlie Brooker, Black Mirror.
  • Miglior varietà a sketch: Saturday Night Live.
  • Miglior regia per un varietà: Don Roy King, Saturday Night Live.
  • Miglior reality con competizione: The Voice.
  • Miglior varietà talk show: Last Week Tonight with John Oliver.
  • Miglior scrittura per un varietà: Last Week Tonight with John Oliver.
  • Miglior guest star femminile di una serie drama: Alexis Bledel, The Handmaid’s Tale.
  • Miglior guest star maschile di una serie drama: Gerald McRaney, This is Us.
  • Miglior guest star femminile di una serie comedy: Melissa McCarthy, Saturday Night Live.
  • Miglior guest star maschile di una serie comedy: Dave Chappelle, Saturday Night Live.
  • Miglior cast di una serie comedy: Veep.
  • Miglior cast di una serie drama: Stranger Things.
  • Miglior cast di una miniserie o film per la tv: Big Little Lies.

Tags :