India, ressa in una stazione di Mumbai: più di 20 morti per la calca

  • blog notizie - India, ressa in una stazione di Mumbai: più di 20 morti per la calca india

Tragedia in India, dove almeno 21 persone sono morte dopo essere state travolte dalla calca che si è creata su uno ponte ferroviario molto stretto, in una stazione di Mumbai. Le vittime sono perlopiù pendolari che accorrevano ai treni sotto una pioggia battente. Oltre i morti accertati c’è anche una trentina di feriti, di cui almeno cinque in gravi condizioni.

La dinamica dell’accaduto

Sembra che l’incidente sia stato causato dall’arrivo in contemporanea di 4 treni, la folla ha cominciato a correre e alcune donne sono scivolate sul pavimento reso viscido dalla pioggia, sono state travolte ed è stato il caos. “Stiamo ancora cercando di capire esattamente l’accaduto. È tutto avvenuto su una scala stretta”, ha riferito un funzionario di polizia, Rajaram Patel.

Altri riferiscono che si possa essere sparsa la voce del crollo del ponte ferroviario pedonale che abbia creato il panico tra la folla, che ha iniziato a correre. Le tv indiane hanno diffuso le immaginini passeggeri che cercano di rianimare alcune vittime con il massaggio cardiaco.

Incidenti frequenti

Non è raro che, in India, avvengano incidenti del genere, soprattutto durante le feste religiose, quando grandi folle si radunano in aree piccole, nelle quali i controlli e le misure di sicurezza sono insufficienti.

Nel 2013 le vittime furono oltre 30 durante il Khumb Mela, la principale festa hindu: in quell’occasione 30 milioni di persone si riversarono nel fiume Gange per immergersi e purificarsi. Nella stazione ferroviaria di Allahabad, nello Stato dell’Uttar Pradesh, una passerella crollò sotto il peso della folla.


Tags :