Risultati Serie A: l’Atalanta ferma la Juve, Roma vittoriosa sul Milan

  • blog notizie - Risultati Serie A: l’Atalanta ferma la Juve, Roma vittoriosa sul Milan

Si conclude la settima giornata di campionato di Serie A. La sorpresa di giornata è la sconfitta della Fiorentina contro il Chievo. Inter con difficoltà contro il Benevento. Lazio a valanga. Ecco i risultati Serie A:

RISULTATI SERIE A: LAZIO-SASSUOLO 6-1

Il match tra Lazio e Sassuolo si sblocca dopo 25 minuti, quando De Vrij, in area, atterra Matri. L’arbitro concede il rigore e dal dischetto si presenta Berardi, che non sbaglia. La Lazio ha una striscia positiva da allungare e non può permettersi di perdere. Al 44′, infatti, ci pensa Luis Alberto che disegna una parabola perfetta su calcio di punizione e riporta il match sull’1-1. La Lazio rientra in campo, nel secondo tempo con la consapevolezza di poter rimontare e così, infatti, sarà. Al 55′ De Vrij incorna un calcio d’angolo di Luis Alberto in rete e poco dopo, con immensa calma a porta sguarnita, l’ex Liverpool consacra la rimonta con il 3-1. Il Sassuolo getta la spugna: al 63′ Parolo insacca il 4-1 e dopo 5 minuti mette il dito nella piaga facendo anche il gol del 5-1 dopo un flipper in area. Chiude i giochi, su rigore, Immobile, che ancora mancava all’appello.

RISULTATI SERIE A: TORINO-VERONA 2-2

Il Toro deve vincere per tenere la scia. Lo sa bene Iago Falque, che, dopo una buona azione di Ansaldi, sfrutta il suo cross per portare in vantaggio i granata. A fine primo tempo raddoppia Niang, che dopo un’azione solitaria ha infilato il portiere avversario sul secondo palo. Il Verona non è arrendevole, ci prova e accorcia le distanze nel finale con Cerci allo scadere. Passa neanche un minuto e al 91′ viene concesso un calcio di rigore a Pazzini, che non sbaglia dagli 11 metri. Un pareggio incredibile, al cardiopalma. Una beffa per il Toro.

RISULTATI SERIE A: BENEVENTO-INTER 1-2

Aveva iniziato bene il Benevento, che sembrava una squadra nuova rispetto alle ultime uscite. Al 19′, però, l’Inter fa valere la bravura dei singoli: Candreva gestisce la palla alla sinistra dell’area di rigore e smista un buon pallone in mezzo, che Brozovic incorna in rete. Il Benevento precipita a terra a l’Inter raddoppia subito, dopo solo due minuti, ancora con Brozovic, stavolta su calcio di punizione. I padroni di casa però ci credono e allo scadere del primo tempo accorciano le distanze con D’Alessandro. Il Benevento spinge e crea più di un grattacapo ai milanesi, ma l’esperienza paga e l’Inter mantiene il vantaggio.

RISULTATI SERIE A: CHIEVO-FIORENTINA 2-1

Cinque minuti ed è subito Fiorentina: Thereau scende sulla fascia sinistra e mette in mezzo un buon pallone che il “Cholito” Simeone spedisce in rete di testa. Il vantaggio viola dura 20 minuti, perché al 25′ Castro pareggia i conti sfruttando un buco imperdonabile della difesa avversaria. Il Chievo ribalta la partita, nel secondo tempo, con un colpo di testa fortunoso che si infila in rete. I viola non riescono a demolire la muraglia difensiva clivense. Punti d’oro per il Chievo.

RISULTATI SERIE A: SPAL-CROTONE 1-1

Paloschi torna al gol. L’ex Atalanta e Chievvo, subentrato a Borriello, sigla l’1-0 con un facile tap-in. Spal-Crotone, però, è una vera e propria sfida salvezza e i calabresi non vogliono gettare la spugna così facilmente. Al 58′ ci pensa Simy a pareggiare i conti: il numero 99 porta bene palla e appena entrato in area piazza la sfera sul palo più lontano, rasoterra, col piattone. Pareggio finale senza dolore, tra due squadre che puntano alla salvezza.

RISULTATI SERIE A: MILAN-ROMA 0-2

Roma corsara al San Siro. Match molto equilibrato nel primo tempo, ma meglio la Roma. Il Milan resiste e cerca di attaccare nella seconda metà del primo tempo, con Calhanoglu e Borini. La Roma ci prova con Florenzi e il Milan si accende con Bonucci e Kalinic. Poi, ecco Dzeko, destro dal limite e Donnarumma battuto. La Roma si prende di coraggio e fa il 2-0: tiro di Nainggolan, Donnarumma respinge centralmente e Florenzi conclude a rete. Espulsione di Calhanoglu nel finale. La Roma si porta a casa tre punti d’oro.

RISULTATI SERIE A: ATALANTA-JUVENTUS 2-2

Passo falso della Juventus, che pareggia a Bergamo. I bianconeri subito avanti con Bernardeschi, al 20′: Asamoah serve Matuidi a rimorchio, che tira in porta, ma Berisha smanaccia e Bernardeschi sigla il gol dell’1-0 senza troppi problemi. Dopo 4 minuti, Higuain raddoppia: tiene bene palla col fisico e lascia partire un siluro sul primo palo che si insacca. L’Atalanta non si arrende e accorcia le distanze. Al 30′ Caldara sfrutta una respinta corta di Buffon su calcio di punizione di Gomez e fa l’1-2. Nel secondo tempo pareggia i conti Cristante, con un salto di testa imperioso in anticipo su Chiellini fermo. Nel finale, assegnato rigore alla Juve, ma Dybala se lo fa parare da Berisha.


Tags :