Migranti sbarcati a Catania, fermati quattro presunti trafficanti

  • blog notizie - Migranti sbarcati a Catania, fermati quattro presunti trafficanti

Migranti sbarcati a Catania il 28 settembre scorso, fermati quattro presunti trafficanti: due libici e due marocchini.

La Procura Distrettuale della Repubblica di Catania ha coordinato le attività svolte dalla Polizia e dalla Guardia di Finanza che hanno posto in stato di fermo di indiziato di delitto Nasereddin El Mgaryef, nato in Libia (classe 1977); Mostapha Aassal, nato in Marocco (classe 1987); Mftah Alajnaf, nato in Libia (classe 1990); Kacem Taoussy, nato in Marocco (classe 1976).

Sono indiziati dei reati di associazione per delinquere finalizzata al favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina per l’arrivo della nave Vos Hestia della ONG Save the Children con a bordo 768 migranti di varie nazionalità.

Migranti sbarcati a Catania, in 116 sul gommone

I predetti sono stati individuati quali organizzatori del viaggio e conducenti di un gommone su cui viaggiavano 116 migranti.

Nell’ambito delle indagini è emerso che gli indagati avrebbero collaborato con i trafficanti libici, svolgendo attività di sorveglianza e controllo dei migranti durante la loro permanenza nella connection house in Libia.

In particolare, taluni testimoni hanno dichiarato di essere stati ripetutamente picchiati dai loro controllori con tubi di ferro o di gomma utilizzati per l’irrigazione e con bastoni, anche senza alcun apparente motivo.


Tags :