10 consigli fondamentali da seguire prima di partire per una crociera

  • blog notizie - 10 consigli fondamentali da seguire prima di partire per una crociera

Vuoi fare una crociera ma non sai da dove cominciare? Tranquillo. Facciamo un riassunto di tutte le cose necessarie che dovete sapere prima di prendere il mare in 10 consigli utilissimi. La crociera offre l’opportunità di visitare diverse città in diversi paesi con attività e programmi che mettono d’accordo veramente tutti.

Ecco i 10 consigli:

  • Scegliere la crociera ideale

offerte_crociere_febbraio_2017_cover

Per fare questo, è necessario pianificare il tutto in anticipo, attenzione al dove, quando e il tipo di crociera: speciale per i single, famiglie con bambini, per la terza età, a tema, etc.

  • Viaggiare con bambini

norwegian-spongebob_hi

L’età minima per un bambino in crociera è di 6 o 12 mesi e può variare a seconda della compagnia della cociera e dell’itinerario scelto. E ‘essenziale che vi informiate sulla documentazione necessaria per portare a bordo il vostro bambino, del tipo un’assicurazione di viaggio ad hoc che è sempre consigliata in questi casi.

  • Quali abiti portare per le serate di gala

cena-di-gala-crociera

Qual è il codice di abbigliamento? Vi sembrerà strano, ma è uno dei dubbi principali che assalgono il crocierista in partenza, specie da parte del gentil sesso. La regola è semplicissima, una giacca e cravatta per gli uomini e un abito lungo o corto, da cocktail, per le donne è più che sufficiente. La serata di gala in crociera di solito si basa su un cocktail di benvenuto, una cena al ristorante gourmet della nave e uno o più spettacoli finali per allietare la serata.

  • Regole di evacuazione della nave

costa-crociere

È essenziale conoscere il protocollo in caso succeda qualcosa durante la crociera. Non vi sorprendete dunque se il primo giorno otterrete opuscoli sul tema e giubbotti di salvataggio, tutte le navi da crociera, per legge, sono tenute a fare una esercitazione di evacuazione prima di salpare dal porto di partenza.

  • Cosa mettere in valigia per una crociera

valigia-17

Questo è un altro dubbio amletico che assale molti viaggiatori prima della partenza. In generale, a seconda del tipo di crociera prenotato potrete adattare il vostro guardaroba. Per esempio se avete programmato un itinerario per i fiordi scandinavi, non sarà una buona idea portarsi dietro solo costumi e infradito, ma questi tipi di percorsi fanno parte delle eccezioni. Di solito la crociera è sinonimo di sole e mare, quindi in linea generale portate abiti e scarpe comode (evitate tessuti sintetici) pensando anche alle escursioni da fare quando scendete dalla nave, l’immancabile costume da bagno e le asciugamani (credeteci, sono sempre poche quelle che trovate in cabina), qualche vestito più elegante come già ricordato per le serate di gala e, non dimenticate la macchina fotografica!

  • Occhio alla salute in crociera

medicine

Se avete prenotato una crociera in paesi esotici, come può essere il Mar dei Caraibi, è sempre utile fare tutti i vaccini del caso prima di partire. Basta dare un’occhiata al sito viaggiaresicuri del ministero degli Esteri, dove nella sezione salute potrete trovare tutte le informazioni del caso. Inoltre è sempre bene portare un piccolo kit di pronto soccorso con medicinali di base e quelli più specifici per chi soffre di patologie particolari. In ogni caso, state tranquilli, c’è sempre un medico di bordo su ogni nave da crociera.

  • Quale cabina scegliere

003

Su una nave da crociera ci sono diversi tipi di cabina, molto dipende da quanto si è disposti a spendere e quali comfort vogliamo avere. Per esempio si può scegliere: interno, esterno, balcone, o suite all’ultimo piano. In quest’ultima, è possibile avere una piscina privata, una jacuzzi e anche un maggiordomo che vi accompagnerà per l’intero viaggio.

  • Crociere per famiglie

Colorful family relaxing leaving for sail in front of ship while on vacation on an Ocean Cruise

Se pensate che una crociera sia solo per giovani o single che si vogliono divertire, siete fuori strada. Su queste navi si possono accontentare davvero tutti i gusti. Dagli spettacoli e animazione per i bambini, ai percorsi relax per genitori che si vogliono rilassare, fino ad attività e programmi per i viaggiatori un po più in la con gli anni.

  • Documentazione da portare in crociera

Passports, camera and sunglasses on a map of the world.

Non è una buona idea portare solo una foto di vostra madre nel portafoglio. Oltre alla carta d’identità, è necessario portare il passaporto, il visto fatto in precedenza (a seconda delle nazioni che visitate), il documento della vacanza e, sempre consigliata anche la tessera sanitaria nazionale, nel caso abbiate una patologia particolare o aveste bisogno di un medico durante il viaggio. Se fate uso di farmaci particolari , ricordate sempre di portare una carta del vostro medico che ne giustifica l’assunzione, spesso in alcune nazioni ci sono farmaci che per la legge locale potrebbero essere classificati come illegali e specie durante le escursioni, una volta scesi dalla nave, meglio prendere tutte le accortezze del caso.

  • Come evitare il mal di mare in crociera

conferenza-stampa-costa-crociere-milano-296080-660x368

Uno dei problemi che hanno molti viaggiatori in crociera è proprio quello di soffrire del mal di mare. Prima di ricorrere ai farmaci però, vi consigliamo di andare a prendere una boccata d’aria fresca sul ponte della nave, spesso la brezza marina aiuta. Anche il cibo è molto importante, non abusate di alcol, evitate la prua e la poppa della nave e per calmare le ansie prendete un po ‘di bevande a base di mela o soda.

Spero che i 10 consigli per poter partire serenamente vi siano stati utili. Buon viaggio!


Tags :