Dal cibo salutare a quello bello solo in foto, ecco i nuovi trend food

  • blog notizie - Dal cibo salutare a quello bello solo in foto, ecco i nuovi trend food

Non solo cibo da strada: i nuovi trend food suggeriscono piatti nuovi, originali, a volte perfino salutari.

 

Tendenze cibo: lo street food continua ad andare forte, ogni città ama riscoprire il proprio cibo da strada e riproporlo anche in chiave gourmet. Ma i nuovi trend alimentari arrivano anche da lontano: dal junk food al cibo che fa bene, ce n’è per tutti i gusti

 

Le “Smoothie Bowls”, il nuovo trend food a tutta salute

 

Spopolano su Instagram, soprattutto sui profili di personal trainer e amanti del cibo salutare: le smoothie bowls, letteralmente ciotole di frullati, sono dei pasti salutari perfetti per la prima colazione o per una ricca merenda.  Alla base sono composte da un frullato, quasi sempre di latte vegetale (o yogurt, anch’esso vegetale o greco) e frutta, mentre sopra, come topping, si spazia dai semi ai cereali, dalla frutta secca aquella essiccata, fino al cacao o al cioccolato in scaglie (rigorosamente fondente). Il risultato, ricco e nutriente, è un pasto bilanciato e perfetto per chi vuole mantenersi in forma. 

 

Freakshake: il junk food dall’Australia

 

Belli (o quasi) da fotografare, i Freakshake sono l’ultima moda (junk) food australiana: si tratta di milkshake (frullati a base di gelato) arricchiti da caramelle, panna, ciambelline e pezzi di torta. Una bomba calorica che sembra nascere proprio in contrasto con i trend salutisti degli ultimi anni. Che siano buoni o meno, sicuramente si tratta di un trend food in continua ascesa: belli in foto, da gustare chissà.

trend food

Bubble Tea: il trend food che viene da Taiwan

 

In America è un trend affermato, in Italia si sta espandendo in questi ultimi anni (e a Milano, in via Paolo Sarpi, non sarà difficile trovare un locale che lo serve): il bubble tea, letteralmente “tè con le bolle” (ma il nome deriva da “boba”, il nome della tapioca), è una bevanda super trendy che a Taiwan esiste dagli anni Ottanta. Si tratta di tè shakerato con latte o frutta, a cui vengono aggiunte delle “bolle” di tapioca o di gelatina. Perfetto per una colazione estiva o come uno spezza fame del pomeriggio, il Bubble Tea può essere anche fatto in casa cuocendo le perle di tapioca e agitando del semplice tè con il ghiaccio: una bevanda salutare da bere rigorosamente con una cannuccia larga, per permettere alle perle di tapioca di passare.

trend food


Tags :