Caldarroste, la ricetta autunnale per rendere le castagne ancora più buone

  • blog notizie - Caldarroste, la ricetta autunnale per rendere le castagne ancora più buone caldarroste

Le caldarroste! Di castagne ne esistono più di cento varietà, protagoniste di tante ricette dolci come il Montblanc o regine di tradizioni gastronomiche regionali come il castagnaccio. La castagna è molto amata anche da gustare da sola, sotto forma di caldarroste cotte sul fuoco con una apposita padella forata, oppure al forno come in questa ricetta.

Ingredienti per le caldarroste:

  • Castagne 1 kg

Per l’ammollo delle castagne

  • Acqua q.b.

Preparazione:

  1. Per preparare le castagne al forno, iniziate versando le castagne in una ciotola ampia, poi versate l’acqua e lasciatele in ammollo per almeno 2 ore.
  2. Passato il tempo necessario, scolate le castagne e se volete potete riporle in un sacchetto di carta che assorbirà i residui di acqua.
  3. Con un coltellino incidete le castagne una ad una praticando un taglietto orizzontale di circa 3 cm che impedirà alle castagne di esplodere una volta sottoposte a calore.
  4. Quando avrete terminato distribuite le castagne su una leccarda foderata con carta da forno (7) e cuocetele in forno statico preriscaldato a 250° per 35 minuti (a 230° per 25 minuti se forno ventilato).
  5. Una volta pronte, sfornatele e ponetele in un cestino o in una ciotola per coprirle con un panno asciutto per farle riposare almeno 15 minuti prima di gustarle: in questo modo sarà più facile togliere la buccia.

Consigli:

Il tempo di cottura delle castagne al forno può variare a seconda della grandezza del frutto e dal forno. Di tanto in tanto muovete le castagne per realizzare una cottura omogenea.


Tags :