Le Iene, Emma Marrone incontra un suo hater: “Sei una ca*** maledetta”

Le Iene, Emma Marrone incontra un suo hater: “Sei una ca*** maledetta” –  Grazie ai social insultarsi a vicenda e prendere di mira i personaggi famosi è diventato sempre piú facile. Oggi il successo di una persona si misura anche dal numero di Haters che possiede, della serie: “L’importante è che se ne parli”. Questa volta Le Iene hanno voluto fare incontrare ad Emma Marrone uno dei suoi piú acerrimi hater. La cantante, uscita dal talent di Amici, è una delle piú odiate sul web. Ecco come è andata a finire tra i due.

SFOGLIA LA GALLERY PER VEDERE LE FOTO

Le Iene, Emma Marrone incontra un suo hater: “Sei una ca*** maledetta”

L’inviata delle Iene ha prima mostrato alla cantante tutti gli insulti che gli arrivano sui social: “Zo**ola di merda”, “Cessa”, “Pu**ana”, “Cafona e contadinotta”. Parole non poco rosee, ma Emma, che ha sempre la risposta pronta, ha replicato in questo modo: Io raccomandata? Sinceramente, a 33 anni, lo so io il c*lo che mi faccio tutti i giorni. A queste persone dico ‘dovete imparare a stare al mondo.”

Addirittura, qualcuno, sapendo della sua malattia, le ha anche augurato di morire: “Quando una persona si realizza, e si realizza con le pa*le, a qualcuno questo non va bene – commenta – Non hanno capito che mi stanno allungando la vita, quindi si dovranno sorbire la mia musica per altri 45mila anni. Ho capito che rispondere non risolve il problema. Mi sono rivolta alla polizia postale e aspettiamo grandi notizie. L’insulto che mi ha toccato di più? Quando uno mi ha scritto che dovevo morire io e tutta la mia famiglia. La mia famiglia non la devi toccare. Quando mia madre legge delle cose aggressive, veramente cattive, si preoccupa. Mio padre vorrebbe andare a prenderli a calci nel c*lo tutti. Ci sono i ragazzini che non hanno 33 anni e le spalle larghe come me e si ammazzano perchè non reggono gli insulti dei propri compagni, dei propri amici, della società che li circonda.”

Le Iene, Emma Marrone incontra un suo hater – La replica di Giancarlo

A quel punto arriva il momento di incontrare Giancarlo: Piacere sono la ‘cagna’” – si presenta Emma Marrone facendo irruzione nel locale dove la Iena lo aveva incontrato con la sua ragazza. “Perchè non vieni a dirmi ‘oh, sorè…la tua musica fa cac*re’. E io ti dico ‘fraté, sei onesto, me l’hai detto in faccia’.”

Giancarlo ha cercato subito di giustificarsi: “Capisco la gravità delle parole, però non è che veramente ti auguro di morire sotto un camion. E’ una cosa istintiva dell’odio, anche per scherzare. Ho scritto una cosa per la quale volevo approvazione, consenso. Le frasi ‘tr*ia’, ‘cagna’, sono dirette al personaggio pubblico. Sono atteggiamenti pubblici.”

Emma ha subito la risposta pronta:Io ti auguro di avere successo con la tua chitarra e di non avere persone come te che ti insultano dalla mattina alla sera per il semplice fatto di avere avuto successo in una cosa in cui credevi sin da bambino. La mia musica ti fa ca*are, ok. Ma di qui a dirmi che sono una tr*ia…Io non sono un personaggio pubblico, sono una donna come è donna la tua fidanzata. Ti sto sulle pa*le quando sto in televisione? Cambia canale.”

Alla fine Emma perdona il suo hater ed i due si scattano anche un selfie!


Tags :