Sacerdote italiano sequestrato in Nigeria: a lavoro la Farnesina

  • blog notizie - Sacerdote italiano sequestrato in Nigeria: a lavoro la Farnesina sacerdote

Un sacerdote italiano è stato sequestrato giovedì in Nigeria. Don Maurizio Tallù della diocesi di Roma, è stato prima derubato e poi portato via. Da quanto ricostruito finora il sacerdote, neocatecumenale, ieri è stato bloccato insieme ad altre quattro persone. Si stavano recando a Benin city, nel sud della Nigeria. I cinque sono stati fermati da un gruppo armato che li ha rapinati dei loro averi e ha sequestrato il missionario, che si trova in Nigeria da tre anni.

Attivata la Farnesina

Sull’accaduto è già stata allertata l’unità di crisi della Farnesina e la procura della Repubblica ha aperto un’indagine affidata al pm Sergio Colaiocco, del gruppo antiterrorismo. L’indagine della Procura di Roma è affidata al pm Sergio Colaiocco.

 


Tags :