Tentano di rapire tre bambini all’oratorio: arrestati fratelli kenioti

  • blog notizie - Tentano di rapire tre bambini all’oratorio: arrestati fratelli kenioti bambini

Sventato il tentativo di rapimento di tre bambini da parte di due kenioti, fratello e sorella, lui 38 anni e lei 34, che sono stati arrestati dai carabinieri di Vimercate (Monza). L’accusa è tentato sequestro di minori.

Il tentativo di rapimento

Il fatto risale a domenica pomeriggio quando una donna è entrata nel bar di un oratorio di Carugate (Milano), dove ha afferrato per le braccia uno dopo l’altro tre bambini di 7, 10 e 11 anni, tentando di portarli via, poco distante la aspettava il fratello. Sono subito intervenuti alcuni genitori presenti nella struttura.

I due hanno allora tentato la fuga ma grazie all’intervento dei militari della stazione locale, allertati dai testimoni, sono stati bloccati poco più tardi. Gli arrestati sono stati portati a San Vittore.

Sul posto sono arrivate diverse pattuglie di militari e i due kenioti sono stati bloccati e arrestati per tentato sequestro di persona. «I bambini si sono spaventati, hanno pianto», racconta la mamma di una delle piccole. Al vaglio della Procura le possibili motivazioni del loro gesto, al momento ancora sconosciute.

Sembra che la donna sia conosciuta nel quartiere e che non stia bene, alcuni ritengono che l’arresto sia stato una forzatura e che tutto si potesse chiudere con un tso (trattamento sanitario obbligatorio), ipotizzando infine un ruolo marginale se non addirittura inesistente per il fratello, forse completamente all’oscuro delle intenzioni della sorella.

I più allarmati, comprensibilmente, restano i genitori dei bambini. In particolare quelli che sono stati testimoni diretti dell’inquietante scena.


Tags :