Palermo, la splendida città capoluogo della Sicilia come non l’avete mai vista

Scegliere di trascorrere un vacanze a Palermo rappresenta l’occasione giusta per rimanere sorpresi dalle meraviglie del capoluogo siciliano. Dai palazzi d’epoca barocca ai musei, sono molte le attrazioni a disposizione dei turisti. Gli amanti del mare troveranno nelle ampie spiagge assolate e nell’acqua trasparente un elemento irrinunciabile. Gli appassionati di gastronomia, invece, hanno l’opportunità di assaggiare alcune delle golose specialità che caratterizzano la cucina siciliana. Infine, un Palermo weekend accontenta anche gli amanti della lirica; opere e balletti, infatti, si susseguono nella stagione teatrale del Teatro Massimo Vittorio Emanuele, il teatro lirico italiano di maggiori dimensioni.

Le attrazioni principali

Una visita a Palermo può iniziare da Piazza Vigliena, conosciuta anche come “I Quattro Canti”, i quattro angoli della piazza omaggiano i fiumi di Palermo, le stagioni, i Re più amati e le Sante patrone. Proseguendo per Via Vittorio Emanuele, si incontrano edifici storici di grande importanza, tra i quali si segnala Palazzo Riso, ospitante il Museo d’Arte Contemporanea.

Da non perdere la Cattedrale, un’enorme edificio, dotato anche di parco, caratterizzato da diversi stili architettonici, vera e propria testimonianza della “multiculturalità” della località. Nelle vicinanze si trova il Palazzo dei Normanni, situato in Piazza Indipendenza. La Cappella Palatina, una basilica a 3 navate, è un’altro edificio particolarmente amato dai palermitani. In estate, prima di recarsi in spiaggia, è consigliata una visita alla Cala, ossia il porticciolo turistico.

Come divertirsi a Palermo

Al mattino, niente di meglio di una colazione alla siciliana prima di iniziare una visita alla città. La varietà e la bontà delle proposte di bar e pasticcerie è impressionante; l’occasione giusta per assaggiare alcune specialità quali cannoli, biscotti di pasta di mandorle, il gelo di melone, la torta “Setteveli” e la frutta di Martorana, una variante del marzapane. Palermo è nota anche per la vita notturna; il quartiere della Champagneria presenta una serie di locali, mentre il mercato della Vucciria permette ai ragazzi di ballare fino all’alba.


Tags :