Champions League, Manchester City-Napoli: due sconfitte in tre partite

  • blog notizie - Champions League, Manchester City-Napoli: due sconfitte in tre partite

Un Manchester City devastante rifila al Napoli la seconda sconfitta in 3 partite del girone di Champions League. 2-1 per la squadra di Guardiola, un risultato che crea qualche grattacapo alla squadra partenopea, vista anche la contemporanea vittoria dello Shakhtar.

La prima mezz’ora di gioco si trasforma in un incubo per il Napoli, che va sotto di due gol dopo 15 minuti, rischiando di soccombere sotto i colpi del City, che rischia addirittura la goleada. A pochi minuti dal termine del primo tempo Mertens sbaglia un calcio di rigore che avrebbe potuto cambiare il volto del match.

La squadra di Guardiola non regge il ritmo “folle” del primo tempo e cala nella seconda frazione: i citizens provano a colpire in contropiede, senza successo. Ed è quando meno ce lo si aspetta che il Napoli risorge dalla tomba: Ghoulam  si guadagna il secondo rigore della serata, splendidamente trasformato da Diawara. Il Napoli, però, perde Insigne per infortunio e non riesce ad acciuffare il pari, nonostante un accenno di forcing finale.


Tags :