Lory Del Santo afferma: “Trovo legittimo fare sesso in cambio di una parte”

Lory Del Santo afferma: “Giusto fare sesso in cambio di una parte” – Anche Lory Del Santo dice la sua sul caso di Asia Argento e, rispetto alle sue colleghe, le sue affermazioni vanno decisamente contro tendenza.

SFOGLIA LA GALLERY PER VEDERE LE FOTO

Lory Del Santo afferma: “Giusto fare sesso in cambio di una parte”

Lory Del Santo, intervistata da “La Zanzara” su Radio 24, dice la sua in maniera chiara e concisa:

“È uno schifo, una vergogna, che tutte le attrici abbiano denunciato in blocco Weinstein. Lo trovo osceno. Certo, gli uomini ci provano, ma una può tranquillamente sottrarsi”.

Poi continua con una rivelazione:

“Anche a me è successo con un regista italiano molto famoso, deceduto. Mi ha sconvolto la maniera in cui l’ha fatto. Mi ha fatto chiamare nel suo ufficio, io ero sconosciuta. Apre la porta, arriviamo in una stanza e si è messo a guardare le mie foto. Non c’era nessuno, nemmeno la segretaria. Poi a un certo punto è sparito, è andato in un’altra stanza. Ero stupita. Passano alcuni minuti e mi chiama. Era nudo con addosso solo un perizoma rosso, come un tanga, con un filo rosso nella parte dietro. Era un ciccione, mi faceva ribrezzo. Pelle bianca e pelosa. Non mi ha costretto, e mi sono velocemente e gentilmente divincolata dal tentativo di abbraccio e sono andata via. Non ho mai preso nessuna parte, ovviamente”.

“Con me ci hanno provato tutti, ovunque. E trovo legittimo fare sesso in cambio di una parte. Ma se non è sicuro che poi mantengano la promessa, no. Io sono stata sempre preoccupata che alle parole seguissero i fatti. Farlo per qualcosa bene, ma per niente no. Sarebbe una beffa, una presa in giro”.


Tags :