Lecce, bimbo di 2 anni muore schiacciato dalla TV: inutili i soccorsi

  • blog notizie - Lecce, bimbo di 2 anni muore schiacciato dalla TV: inutili i soccorsi schiacciato

Un bimbo di due anni è morto schiacciato da una Tv che tentava di accendere. E’ successo vicino Lecce a Leverano. La tragedia si è consumata in casa e a nulla sono serviti i soccorsi.

Arrampicato sul carrello della Tv

Stando alla prima ricostruzione dei fatti, il piccolo si sarebbe arrampicato sul carrello su cui si trovava l’elettrodomestico, che gli si è rovesciato addosso, schiacciandolo.

La mamma 27enne si era spostata per pochi minuti in un’altra stanza, mentre il padre era andato a lavorare. La coppia ha anche un altro figlio di 4 anni, che in quel momento era all’asilo. È stata la mamma del piccolo ad accorgersi che il bimbo era stato travolto dal televisore: si tratta di un vecchio modello 32 molto pesante. Immediato l’intervento degli operatori del 118, che hanno cercato di rianimarlo ma senza alcun esito. Il bambino è deceduto in casa poco dopo.

Sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Campi Salentina, che hanno effettuato i primi rilievi e avviato le indagini, per ricostruire la dinamica dell’episodio e accertare eventuali responsabilità dei familiari.

Il corpo è stato trasportato nella camera mortuaria dell’ospedale Fazzi di Lecce, in attesa dell’autopsia che sarà effettuata dal medico legale Roberto Vaglio, su disposizione della Procura.

 


Tags :