Le IENE, ragazzo autistico bacia Ilary Blasi [VIDEO]

Le IENE, ragazzo autistico bacia Ilary Blasi – Giulio Golia ha rivisto un ragazzo autistico incontrato ben 5 anni fa. Da allora ha fatto moltissimi passi in avanti ed oggi riesce ad allacciarsi le scarpe.

“Allacciarsi le scarpe potrebbe sembrare la cosa più facile del mondo. Ma per i ragazzi autistici è complicatissimo perché hanno quasi tutti difficoltà nel controllare i piccoli movimenti di mani e dita. Per Andrea questa è una grandissima conquista”.

SFOGLIA LA GALLERY PER VEDERE LE FOTO

Le IENE, ragazzo autistico bacia Ilary Blasi

Nella vita di Andrea c’è sempre stato un grande vuoto:

Lui non ha mai avuto un amico maschio, questa cosa lo ha sempre torturato. I ragazzi autistici sono sempre da soli. Il papà e la mamma sono gli unici amici che hanno. Si dice che quando hai un amico hai un tesoro e a questi ragazzi questo tesoro è negato perché poche persone passano del tempo con loro”.

Franco, il padre, ha creato la fondazione “I bambini delle fate”.

“Prendiamo dei ragazzi con disabilità, poi prendiamo dei coetanei e proviamo a metterli insieme”. Da questa idea è nato un progetto importantissimo ribattezzato: “La banca del tempo sociale”

“Il mio sogno – spiega Franco – è che queste amicizie non durino quelle due ore o quell’anno che seguono il progetto ma rimangano magari per tutta la vita”.

Il progetto ha preso il via a Bolzano. Giulio ha raccolto le testimonianze dei ragazzi autistici e delle loro famiglie. I risultati sembrano essere tutti positivi. L’inviato delle IENE ha fatto un appello:

“Cosa aspettiamo a farlo partire anche nelle altre città?”.

Andrea, ospite in studio, ha avuto la fortuna di poter dare un bacio sulle labbra ad Ilary Blasi.


Tags :