A chi sta (davvero) bene la frangia?

  • blog notizie - A chi sta (davvero) bene la frangia?

Frangia : a chi sta bene? Sfatiamo alcuni miti e scopriamo quali tagli donano di più (e i trucchetti per avere la frangia solo per una sera: sì, parliamo della frangia finta!).

 

C’è chi la ama, chi la detesta: la frangia apre sempre grandi dibattiti tra chi non può farne a meno e chi l’ha bandita dalla propria testa. Ma a chi sta bene la frangia? Può essere adatta a tutte o bisogna saperla scegliere?

In realtà la frangia, se tagliata bene, può donare praticamente a chiunque: è chiaro che ogni viso avrà bisogno del taglio che lo valorizzi al meglio, ma nessuno deve rinunciare alla frangia a prescindere. Vediamo quali forme è meglio scegliere.

La frangia dritta: a chi sta bene?

 

Partiamo con il taglio più difficile: la frangia dritta, piena, liscia. Ecco, questa tipologia di frangia sta bene a chi ha i capelli a spaghetto perché richiede una manutenzione quotidiana, mentre è sconsigliata in altri casi perché crea uno stacco un po’ troppo grande con i capelli mossi o ricci. Per il resto la frangia dritta può assottigliare un viso troppo ovale, per cui se vi piace e sapete come tenerla ogni giorno perfettamente in ordine, sceglietela senza remore.

 

frangia

credits: @salonrouge_hair

 

Frangia asimmetrica: un tocco sbarazzino che sta bene a tutte

 

Si sposa alla perfezione con i capelli mossi e ravviva anche un taglio liscio: la frangia asimmetrica o irregolare sta bene a chiunque. Il pro di questo taglio? Il fatto che sia in grado di rendere interessante qualsiasi look e che il suo styling sia facile: non richiede sempre la piastra e può andar bene anche in versione più “stropicciata”.

 

frangia

credits: @frejaerichsen

Frangia lunga, la scelta versatile

 

Si può portare di lato oppure aperta al centro: la frangia lunga dona ai visi ovali e rotondi, enfatizzando anche gli zigomi (e per questo la sconsigliamo a chi ha un viso squadrato). Anche in questo caso, la frangia lunga rende la vita più facile a chi ha i capelli lisci, mentre le ricce o le mosse dovranno dedicare ogni giorno qualche minuto allo styling.

 

frangia

La frangia finta: lo sfizio di cambiare look quando si vuole

 

Tagliare la frangia è un passo impegnativo, ma per fortuna la soluzione per chi vuole solo provarla c’è: in commercio esistono delle frange finte da applicare in modo semplice quando lo si desidera. Scegliere una frangia finta è il passo migliore da fare se si è in dubbio: solitamente si applicano con delle semplici clip e il risultato è più che credibile. Provare per credere!


Tags :