Trecce laterali: le acconciature più trendy del momento

  • blog notizie - Trecce laterali: le acconciature più trendy del momento

Acconciature trecce laterali: romantiche ed eleganti, ma anche rock e super trendy. Ecco le più belle da copiare a seconda del proprio stile

 

Acconciature: trecce laterali a spina di pesce

In inglese si chiama “fishtail braid” (treccia a spina di pesce o a spiga) ed è tra le più semplici da realizzare, a patto di avere una bella chioma non troppo scalata. L’effetto della acconciatura a spina di pesce è molto romantico ma anche casual: questa treccia laterale può essere anche spettinata, aprendo le “maglie” per un effetto più rilassato.

credits: @louiseangelicariise

credits: @louiseangelicariise

La treccia olandese laterale

Sono state il vero trend capelli dell’estate 2017: le dutch braid, trecce olandesi, portate ai lati del volto hanno conquistato tutti. Questo tipo di acconciatura richiede un po’ di pratica e di manualità, ma una volta imparata la tecnica diventa facile realizzarla e adattarla a ogni look. La treccia laterale olandese, per esempio, è perfetta per le grandi occasioni, specialmente quando si fa terminare in un elegante chignon. Da provare per un matrimonio in estate!

credits: @all_to_braids

credits: @all_to_braids

 

Treccia a cascata laterale

Tra le trecce laterali più romantiche non può mancare la treccia a cascata, un’acconciatura semplicissima, perfetta per chi ha capelli lisci o ondulati. Questo tipo di treccia è perfetto quando si vuole dare un tocco in più a una piega liscia che ci sembra un po’ troppo anonima.

credits: @iaab-hairboutique

credits: @iaab-hairboutique

La piccola treccia laterale “nascosta” per un’acconciatura rock

L’ha sfoggiata Cara Delevingne quando ancora aveva i capelli lunghi: la piccola treccia alla francese nascosta di lato è un dettaglio rock assolutamente da copiare. Per farlo bisogna essere molto precisi e lavorare con piccolissime ciocche, ma il risultato finale è di sicuro effetto.

credits: pinterest

credits: pinterest

Se volete cimentarvi con un’acconciatura laterale, ecco un tutorial per cominciare a prendere confidenza con le trecce: troverete anche la treccia a spina di pesce laterale, molto più semplice da realizzare di quanto possiate immaginare.

 


Tags :