Berlusconi a Palermo: “Chi vota i Cinque Stelle non ragiona”

  • blog notizie - Berlusconi a Palermo: “Chi vota i Cinque Stelle non ragiona”

Teatro Politeama pieno a Palermo per accogliere Silvio Berlusconi. Il leader di Forza Italia ritorna in Sicilia a supporto della campagna elettorale del suo candidato presidente, Nello Musumeci.

Tanti i temi trattati durante il suo lungo intervento, durato circa un’ora. Dalle questioni internazionali, alla legge elettorale, alla riforma giudiziaria, alla disoccupazione giovanile, Berlusconi si mostra il leader di sempre. Capace di catalizzare l’attenzione dei media, di parlare al suo elettorato, di unire sullo stesso palco Nello Musumeci da un lato e Gaetano Armao dall’altro. Il professore, dopo la clamorosa esclusione dal listino del suo candidato presidente, viene annunciato, insieme a Vittorio Sgarbi, anche se era già noto, come assessore designato nella squadra di Musumeci.

Berlusconi: “Crocetta ha derubato il vostro futuro”

“Crocetta ha derubato il vostro futuro”, dice Berlusconi, facendo riferimento ai dati sconfortanti sulla disoccupazione giovanile e l’economia siciliana. E poi la stoccata ai grillini: “Chi vota per i Cinque Stelle è una persona che non ragiona, è una persona che non ha testa”.

Dopo i veleni, le accuse, i tanti impresentabili, il centrodestra si ricompatta, almeno per un pomeriggio, attorno a Berlusconi. E a parlare di impresentabili è lo stesso leader di Forza Italia: “Se non vi piacciono non votateli. Nello Musumeci è da solo garanzia di onestà, serietà, trasparenza e competenza”. Il tour di Berlusconi in Sicilia si concluderà oggi a Catania, con un incontro alle Ciminiere, che avrà inizio alle ore 17:00.


Tags :

Osservo, ascolto, racconto, creando connessioni. Hai una storia da raccontare? Contattami ;-)