Sparatoria in un centro commerciale in Colorado: tre morti e un ferito

  • blog notizie - Sparatoria in un centro commerciale in Colorado: tre morti e un ferito Colorado

Ancora morti in Usa dopo New York ora in Colorado. Una sparatoria nel centro commerciale Walmart a Thornton, in Colorado ha fatto tre morti e un ferito. Si è trattato di un vero e proprio assalto a colpi di arma da fuoco in un grande magazzino della catena commerciale del sobborgo di circa 120 mila abitanti a 16 km da Denver. L’allarme è stato lanciato alle 6.30 del pomeriggio, ora locale (le 1.30 in Italia). Dalle prime indiscrezioni sembra che gli aggressori sarebbero due uomini, che sono poi riusciti a dileguarsi. Le prime informazioni arrivate al “911”, il centralino telefonico delle emergenze, parlavano di diverse persone “a terra”; alcune colpite da proiettili.

Ancora sconosciti i dettagli dell’assalto

Le tre vittime sono due uomini adulti e una donna, che rimasta ferita, è poi deceduta nell’ospedale dove era stata trasportata in ambulanza. Ancora nessun dettaglio sul movente dell’assalto, se non che gli investigatori stanno esaminando le immagini delle videocamere di sorveglianza e stanno interrogando i testimoni. I colpi di arma da fuoco hanno scatenato comunque il panico tra i clienti: alcuni sono fuggiti gridando, altri si sono nascosti chiamando i famigliari con il cellulare.

La zona è ancora circondata dalle forze dell’ordine, coadiuvate anche da squadre della Swat e c’è stato un rastrellamento all’interno del centro commerciale. L’edificio è stato fatto evacuare. Sul posto sono arrivate anche diverse ambulanze.

Ancora ignoto il movente dell’assalto

Le forze dell’ordine hanno spiegato che ora si sta procedendo all’esame dell’area dove è avvenuta la sparatoria. Resta quindi ancora ignoto il movente dell’assalto. Nessun altro dettaglio, se non che gli investigatori stanno esaminando le immagini delle videocamere di sorveglianza e stanno interrogando i testimoni. Forse sarà possibile sapere di più su un episodio dai contorni ancora oscuri ma che – a due giorni dalla strage di New York ad opera di un “affiliato” dell’Isis – fa temere possa trattarsi di un nuovo caso di azione armata dei cosiddetti “lupi solitari” jihadisti.

I precedenti in Colorado

Il supermercato Walmart di Thornton, alla periferia di Denver, dove si è verificata la sparatoria si trova ad una quarantina di chilometri da uno dei luoghi più tragici della recente storia Usa: il liceo Columbine a Littleton, dove due studenti massacrarono il 20 aprile del 1999 13 persone tra compagni di scuola ed un professore.

Ancora più vicina, ad una trentina di chilometri, Aurora, la cittadina dove si verificò la strage durante la prima del film ‘Batman Il cavaliere oscuro’: nella notte tra il 19 ed il 20 luglio del 2012 il 24enne James Hommes, armato con un fucile d’assalto Ar-15 Bushmaster, uccise 12 spettatori.


Tags :