Risultati Serie A: Juve a -1 dal Napoli, Milan in scioltezza

  • blog notizie - Risultati Serie A: Juve a -1 dal Napoli, Milan in scioltezza

Grossi cambiamenti in classifica dopo questa dodicesima giornata di Serie A. La Juventus rimonta 2 punti al Napoli capolista, che pareggia in casa del Chievo. La Roma dà spettacolo e vince per la dodicesima volta di fila fuori casa, tra le mura amiche della Fiorentina. Il Milan vince contro un Sassuolo spento. Ecco tutti i risultati Serie A.

Risultati Serie A: CAGLIARI-HELLAS VERONA 2-1 

Non mancano le emozioni tra Cagliari ed Hellas Verona. Bastano pochissimi minuti a Suculini per portare in vantaggio il Verona, di testa, su assist preciso, dalla destra, di Alessio Cerci. Qualche minuto dopo, Cigarini, ha la possibilità di pareggiare i conti su rigore causato da Caracciolo, ma fallisce. Il penalty sbagliato non abbatte i sardi, che al 27′ trovano il gol dell’1-1 con Ceppitelli che segna di ginocchio, fortunosamente, su calcio d’angolo. Gli isolani riacquistano grinta e speranza e nel secondo tempo, a dieci minuti dalla fine, trovano il vantaggio con Faragò, che con un diagonale preciso riesce a bucare il portiere veronese. Punti importanti per i rossoblù in chiave salvezza.

Risultati Serie A: CHIEVO-NAPOLI 0-0 / LE PAGELLE 

Il Chievo si conferma bestia nera del Napoli. I partenopei non vanno oltre lo 0-0 contro un Chievo ben organizzato nel “fortino” Bentegodi. Gli azzurri accumulano un possesso palla di assoluto dominio, ma Insigne, Mertens e Callejon non si rendono irresistibili, anzi, il Chievo rischia di andare in vantaggio quando Radovanovic cerca il gol da metà campo. Nel finale Sorrentino salva il risultato su un tiro a giro di Insigne. Le sostituzioni di Sarri non portano a nulla e la Juventus sorride.

Risultati Serie A: FIORENTINA-ROMA 2-4 / LE PAGELLE

Spettacolo puro tra Fiorentina e Roma. Il match inizia con gli acceleratori premuti e poco dopo il fischio d’inizio El Shaarawy serve Gerson che di prima intenzione, in diagonale, batte il portiere avversario. Botta e risposta, perché dall’altro lato, dopo 4 minuti, Veretout pareggia i conti grazie ad un ottimo assist di Chiesa che taglia l’area. Lo spettacolo non manca e al 30′ Gerson sigla la sua doppietta personale e riporta in vantaggio i giallorossi, subito raggiunti nuovamente dai viola, con Simeone, di testa su assist di Biraghi. Il secondo tempo si apre ancora con il vantaggio della Roma, grazie a Manolas su calcio d’angolo e si chiude con il gol finale di Perotti che mette il catenaccio sul risultato.

Risultati Serie A: JUVENTUS-BENEVENTO 2-1

Accade l’impensabile a inizio match tra Juve e Benevento. Dopo solo 19 minuti, infatti, la sblocca Ciciretti con una punizione magica da fuori area che sorprende il portiere bianconero Szczesny. La Juve non si dà per vinta, ma le arrembate bianconere, nel primo tempo, non sortiscono effetto. Nel secondo tempo cambia la storia del match. Dopo 12 minuti dalla ripresa, Higuain pareggia il risultato, lasciato solo dentro l’area piccola. Il Benevento subisce il colpo e dopo solo 8 minuti i padroni di casa passano in vantaggio, con Cuadrado, di testa, su assist di Alex Sandro. La Juve vince e si ritrova soltanto a -1 dal Napoli.

Risultati Serie A: INTER-TORINO 1-1 / LE PAGELLE

Partita densa di spettacolo tra Inter e Torino, ma la Juventus ora può sorpassare i nerazzurri. Nel primo tempo, l’Inter attacca e cerca più volte il vantaggio senza successo: Icardi, Skriniar e Vecino mettono più volte in difficoltà Sirigu, che però è bravo a non farsi sorprendere. Pochi break del Torino, con Baselli, ma la prima frazione è dominata dai padroni di casa. A inizio secondo tempo il registro cambia. Al 14′, infatti, dopo un primo quarto d’oro di stallo, Iago Falque si crea da solo l’occasione da gol e dopo una serpentina tra gli avversari, insacca all’angolino dal limite dell’area. Immobile la difesa dell’Inter, che lascia segnare l’esterno granata senza troppi problemi. Dopo 20 minuti di pressing , l’Inter trova il pareggio con Eder, da poco entrato, che segna da meno di 10 metri, lasciato solo da Burdisso al centro dell’area. I nerazzurri cercano l’affondo finale, ma sono sfortunati, con Vecino che stampa il pallone sulla traversa nel finale.

Risultati Serie A: SASSUOLO-MILAN 0-2 / LE PAGELLE

Il Milan vince nel posticipo serale contro il Sassuolo e aggancia la Fiorentina in classifica. Inizio compassato tra le due formazioni, che si studiano a vicenda per una buona mezz’ora. Bene la difesa rossonera, che annulla completamente gli attaccanti avversari. Il Milan riesce a sbloccarla dopo 38 minuti, con Romagnoli: il difensore rossonero svetta sul cross di Calhanoglu e anticipa Consigli in uscita, con Missiroli immobile. Il Sassuolo, a inizio seconda frazione, si schiaccia troppo nella propria metà campo. Il Milan prende il sopravvento e raddoppia al 66′ con un gol d’autore di Suso in seguito ad una serpentina in mezzo alle maglie nero-verdi. Il Sassuolo riesce a fare poco altro, il Milan è ben organizzato in campo e la partita termina sullo 0-2.


Tags :