Bimbo di 5 anni trovato sotto un treno al Brennero: era quasi assiderato

  • blog notizie - Bimbo di 5 anni trovato sotto un treno al Brennero: era quasi assiderato bimbo di 5 anni trovato sotto un treno

Un bimbo di 5 anni è stato trovato nascosto sotto un treno dagli agenti della polizia ferroviaria del Brennero ieri alle 7.20 quando la colonnina di mercurio segnava 5 gradi. Il piccolo piangeva ed era in evidente stato di ipotermia. Gli agenti lo hanno avvolto in una giacca per portarlo in salvo, prima in una stanza riscaldata della stazione, poi in ospedale. Qui, dopo essersi ripreso, ha spiegato in inglese di chiamarsi Anthony, di avere 5 anni e di essere originario dalla Sierra Leone.

Il bimbo viaggiava da solo

Il treno era partito da Verona senza effettuare fermate intermedie fino al Brennero, dove è giunto alle 5.45, fatta eccezione per uno stop a seguito di un guasto tecnico dopo Bolzano. È molto probabile, dunque, che il piccolo sia finito sul convoglio nella città veneta.

La polizia ipotizza che il bambino non viaggiasse da solo, ma in compagnia di una donna, probabilmente sua madre. Si indaga per capire se la donna si sia dileguata quando ha visto i controlli della Polfer o se sia rimasta uccisa durante il viaggio. Il treno, partito da Verona, era diretto in Austria e le indagini proseguono in tutte le direzioni per rintracciare i genitori del piccolo.

Il bimbo si chiama Anthony, ora sta bene

Ai sanitari che gli hanno salvato la vita il piccolo ha detto di chiamarsi Anthony. Ora si trova ricoverato in ospedale, mentre la questura di Bolzano sta effettuando tutti gli accertamenti possibili per rintracciare qualche familiare. Nelle prossime ore, una volta ripresosi, gli inquirenti proveranno nuovamente a parlargli, per raccogliere ulteriori dettagli utili alle indagini.

Il piccolo, probabilmente originario della Sierra Leone, è ricoverato all’ospedale di Bressanone e le sue condizioni sono buone. Dei genitori, per il momento, non c’è traccia.

 


Tags :