Furto auto, cosa fare per non pagare più bollo: perdita possesso Aci

  • blog notizie - Furto auto, cosa fare per non pagare più bollo: perdita possesso Aci Furto auto

Furto auto, cosa fare per non pagare più bollo: perdita possesso Aci.  In caso di furto del veicolo bisogna presentare subito denuncia di furto alla polizia o ai carabinieri. Bisogna specificare nel testo della denuncia il numero di targa del veicolo e se sono stati rubati anche il certificato di proprietà cartaceo (CdP) e/o la carta di circolazione. La denuncia può essere presentata dal proprietario del veicolo o da una qualsiasi altra persona.

Per non pagare più il bollo auto bisogna andare all’unità territoriale dell‘ACI per registrare la perdita di possesso del veicolo. Questa richiesta, presentata dall’interessato (proprietario) o da altro soggetto munito di delega, e identificato tramite un documento di identità, è indispensabile per sospendere l’obbligo di pagamento della tassa automobilistica (bollo auto). Il PRA rilascerà un nuovo Certificato di Proprietà Digitale (CDPD).

Furto auto, documentazione da presentare

Per prima cosa bisogna presentare all’Aci il certificato di proprietà cartaceo (CdP) o foglio complementare.  Se sono stati rubati deve essere indicato nella denuncia. Poi bisogna presentare la denuncia di furto in originale, oppure in copia conforme, oppure la dichiarazione sostitutiva di resa denuncia.

I costi previsti dalla legge sono 32,00 euro (se si utilizza il CdP cartaceo o CDPD come nota di presentazione) oppure 48,00 euro (se si utilizza il modello NP3C come nota di presentazione).

Se ci si rivolge a una delegazione dell’Automobile Club o a uno di studio di consulenza automobilistica oltre ai costi previsti per legge, per la richiesta bisogna aggiungere la tariffa del servizio di intermediazione.

Furto auto, copia denuncia anche all’assicurazione

E’ bene avvisare tempestivamente la propria compagnia di assicurazione del furto subito. La compagnia di assicurazione di solito chiede la denuncia di furto e le chiavi del veicolo, comprese quelle di riserva.

Se l’assicurazione chiede anche l’estratto cronologico del veicolo (il costo al PRA è di 25,00 euro), lo si può richiedere contemporaneamente alla richiesta della perdita di possesso.


Tags :