Champions League, Napoli-Shakhtar Donetsk: probabili formazioni

  • blog notizie - Champions League, Napoli-Shakhtar Donetsk: probabili formazioni Napoli-Shakhtar

Napoli-Shakhtar Donetsk, questa sera in onda al San Paolo. La Champions League torna sugli schermi e la squadra di Sarri è pronta a fare la guerra pur di rosicchiare 3 punti allo Shakhtar e portarsi a -3 dalla zona verde che porterebbe al prossimo turno della competizione. I due allenatori hanno già scelto le loro probabili formazioni.

Napoli-Shakhtar Donetsk: le scelte di Sarri

Sono previsti circa 30.000 spettatori. Ieri Sarri ha provato Maggio, Zielinski, Chiriches e Diawara. Quattro novità rispetto al match contro il Milan. Mario Rui non è ancora pronto a giocare 90 minuti di partita e la squalifica di Koulibaly porta il mister a valutare l’idea Chiriches. Diawara è favorito su Jorginho, mentre l’attacco sarà sempre il solito. In panchina ballottaggio Ounase-Giaccherini, con l’algerino che pare favorito.

Napoli-Shakhtar Donetsk: le preoccupazioni di Fonseca

Il tecnico portoghese dello Shakhtar, Fonseca, in un’intervista, ha detto che è Dries Mertens la sua più grossa paura. Circa 150 tifosi seguiranno la squadra ucraina a Napoli. Lo Shakhtar alloggerà nello stesso albergo requisito dal Real Madrid. Non ci sono grosse preoccupazioni sull’ordine pubblico.

Napoli-Shakhtar Donetsk: com’era finita l’andata

Il 13 settembre, lo scontro dell’andata del girone di Champions League tra Napoli-Shakhtar non era andato nel migliore dei modi. Gli ucraini, infatti, avevano vinto per 2-1 in casa. Taison e Fecundo Ferreyra avevano portato in vantaggio per 2-0 i padroni di casa, che poi hanno accorciato le distanze con il gol, su rigore, di Milik, al 71′. Solo i turno dopo, i ragazzi di Sarri sono riusciti a conquistare i primi e finora unici 3 punti nel girone, vincendo per 3-1 contro il Feyenoord.

La classifica del girone F di Champions League

Questa, al momento, la situazione di classifica del girone. Come possiamo vedere, il Napoli ha la necessità assoluta di vincere per provare a qualificarsi, altrimenti il discorso Champions sarebbe probabilmente già chiuso:

1) Manchester City 12 pt
2) Shakhtar 9 pt
3) Napoli 3 pt
4) Feyenoord 0 pt

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI-SHAKHTAR DONETSK

Queste le probabili formazioni di Napoli-Shakhtar:

NAPOLI (4-3-3): Reina; Maggio, Albiol, Chiriches, Hysaj; Zielinski, Diawara, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. Allenatore: Sarri.

SHAKHTAR DONETSK (4-2-3-1): Pyatov; Butko, Ordets, Khocholava, Ismaily; Fred, Stepanenko; Marlos, Taison, Bernard; Ferreyra. Allenatore: Fonseca.


Tags :