Seth Meyers condurrà i Golden Globes 2018, dal Late Night a Hollywood

L’anno non è ancora concluso ma già i primi rumors hanno fatto il loro dovere. Sarà Seth Meyers a condurre la 75esima edizione dei Golden Globes 2018. È stato scelto dalla Hollywood Foreign Press Association per prendere il posto di Ricky Gervais.

Seth Meyers

Il famoso conduttore e autore del Late Night ed ex colonna portante del Saturday Night Live è amatissimo negli USA e promette bene. Ci sarà da divertirsi con tutto quello che sta accadendo in America con Trump e con Hollywood, sottosopra per la faccenda di Weinstein e la conseguente reazione a catena. Mettere un personaggio come Seth Meyers a condurre lo show equivale ad una grande promessa.

Sarà Meyers, l’host della serata che si terrà il prossimo 7 gennaio. E per il pubblico italiano, che non ha forse troppa familiarità col suo nome, sarà un modo per poterne scoprire o apprezzare il talento.

Un’occasione d’oro

Per Seth Meyers questa è l’occasione per entrare in contatto con quel mondo hollywoodiano che ha spesso preso di mira. Oltre al terreno fertile che ha trovato grazie alle accuse diffuse di molestie, ha realizzato un video l’anno scorso in occasione degli Accademy Awards intitolato Oscar Bait, dove prendeva in giro il cliché dei film da Oscar.

Da sempre anticamera degli Oscar, i Golden Globes sono una cartina tornasole dei vincitori della stagione cinematografica. Chi vedremo quest’anno? Ancora è troppo presto per dirlo, ma ci aspettiamo grandi sorprese.

 


Tags :