Grande Fratello Vip, Ignazio Moser non ha abbandonato la casa per paura di pagare la penale

Grande Fratello Vip, Ignazio Moser non ha abbandonato la casa per paura di pagare la penale – Una settimana fa, Ignazio Moser, confermava di voler abbandonare la casa se Cecilia sarebbe uscita. Quando questa eventualità si è verificata, il ciclista però, non è uscito dalla casa. Ecco le motivazioni.

SFOGLIA LA GALLERY PER VEDERE LE FOTO

Ignazio Moser non ha abbandonato la casa per paura di pagare la penale

Ignazio Moser, quando Cecilia è stata eliminata dalla casa del GF Vip al televoto, non ha lasciato la casa come aveva promesso. Il motivo? Tutta colpa di questa famosa penalità di cui si parla dall’inizio del reality. Alfonso ha chiesto a Cecilia, come mai il compagno non l’avesse seguita fuori dalla porta rossa. È stata la stessa argentina a chiarire che a fermarlo è stato l’importo, troppo esoso, della penale prevista dal contratto.

In realtà, nella serata di giovedì, Raffaello Tonon, ha spiegato che esiste un modo per aggirare la penale imposta dal Grande Fratello Vip. Inazio avrebbe potuto fare queste mosse e non avrebbe dovuto pagare nulla.

LEGGI ANCHE – Raffaello Tonon rivela i dettagli del contratto e come aggirare la penale

L’importo della penale ci è noto da molto tempo in quanto se ne parla quasi da inizio reality. Sono stati i concorrenti stessi a rivelarlo durante alcune discussioni nella casa. Non sappiamo però se questo tipo di penale, così alta, sia applicabile anche alla versione NIP del reality. Versioni nelle quali, come ben ricordere, vi sono stati abbandoni frequenti.


Tags :