Tutti i trucchi per un riccio perfetto

  • blog notizie - Tutti i trucchi per un riccio perfetto

Plopping, diffusore, prodotti per lo styling: ecco tutti i trucchi per un riccio perfetto (e capelli impeccabili).

 

Non è facile domare i capelli mossi e ricci, specie quando si vuole mantenere intatti i propri boccoli senza incappare in un effetto crespo troppo disordinato. I trucchi per il riccio perfetto esistono: variano da persona a persona, ma vale la pena tentarli tutti per trovare la formula adatta alla propria chioma.

 

Una regola valida per tutti: i prodotti per lo styling per capelli ricci

 

Che siate fan dei prodotti naturali o che invece sui capelli mettete qualsiasi cosa, purché funzioni, scegliere un buon prodotto per lo styling da applicare sui capelli bagnati è fondamentale. Dite addio, se potete, alla classica spuma che rende il riccio plasticoso e duro: puntate a prodotti in grado di mantenere i ricci elastici e morbidi.

capelli ricci perfetti

La linea professionale Joico, per esempio, ha una gamma intera dedicata al benessere dei capelli ricci, come il Curl Control Anti-Frizz styler: si applica una piccola quantità dopo aver tamponato (e non frizionato!) i capelli. Sul fronte eco-bio, invece, date una chance ai prodotti Gyada Cosmetics: lo spray anticrespo è un buon prodotto da applicare anche nei giorni successivi allo shampoo, per eliminare eventuali nuvolette di crespo.

Spray al sale: una tendenza sempre valida per ricci perfetti

capelli ricci perfetti

Esistono da qualche anno e permettono di avere ricci perfetti: gli spray al sale sono un prodotto per lo styling perfetto per chi ha i capelli mossi e adora l’effetto “beach wave”, cioè quelle onde tipiche di chi ha trascorso una giornata al mare.

Oltre al più famoso, di Bumble&Bumble, vale la pena provare l’ultima novità in casa Sephora: l’Ocean Mist Spray di Sachajuan. Questo brand propone anche un altro prodotto interessante: lo spray per volumizzare le radici, un problema comune di chi ha i capelli ricci e spesso proprio all’attaccatura non ha il giusto volume.

 

Plopping: la tecnica senza calore per capelli ricci 

 

Chi è abituato a non asciugare col phon i capelli può sperimentare il plopping: si tratta semplicemente di avvolgere la chioma in una maglietta, evitando il classico movimento a turbante dell’asciugamano e sfruttando invece le maniche della maglia per richiudere il tutto intorno alla testa. In questo modo i ricci non vengono stressati e hanno modo di asciugarsi lentamente e nel modo giusto.

credits: justcurly.com

credits: justcurly.com

Phon e diffusore: sì, ma come si usano?

 

Chi invece teme che cervicale possa ribellarsi a un’operazione simile può andare sul sicuro con la combo phon e diffusore, a patto però di avere pazienza. Il modo migliore per ottenere un riccio perfetto, infatti, è utilizzare temperature basse e getti non troppo forti. In questo modo i ricci rimangono intatti e non si increspano.

Ferri e piastre sui capelli ricci: sì o no?

 

Se proprio non amate l’effetto un po’ wild dei capelli ricci asciugati naturalmente, potete aggiustare la piega con un tocco di ferro o piastra. Quest’ultima è consigliabile se i vostri capelli sono mossi, altrimenti è meglio scegliere un ferro. Il modello ideale per i capelli ricci? Quello conico, che vi permette di avvolgere la ciocca in diversi diametri per ottenere boccoli diversi e scongiurare l’effetto bambola di porcellana.

In cerca di altri consigli sui capelli? Ecco come fare la piega a casa in modo facile.


Tags :