Mister Friuli è nero e di origini senagalesi: insulti razzisti sul web

  • blog notizie - Mister Friuli è nero e di origini senagalesi: insulti razzisti sul web Mister Friuli è nero

Mister Friuli è nero e di origini senagalesi. Alioune Diouf, ha 18 anni ed è un giocatore di basket: è stato eletto “Mister Friuli Venezia Giulia”.  Il giovane è stato subito preso di mira con offese e minacce a sfondo razzista sui social perché è africano.

Mister Friuli è nero: insulti denunciati dal suo agente

Alioune  vive da cinque anni a Cividale, in provincia di Udine. La vicenda è stata denunciata dal suo agente, Fabrizio Astolfi, in un’intervista al Messaggero Veneto. Alioune milita con la Virtus Feletto in serie C Silver di basket e con la Apu Gsa tra gli Under 20. Parla italiano e friulano e a Cividale studia per diventare termoidraulico. In Senegal vivono i genitori e cinque fratelli.

“Mi hanno trattato sempre bene – ha detto al giornale – e mi hanno aiutato sia al convitto dove abito sia al di fuori. Qui ho trovato una nuova famiglia”. Astolfi si è detto “allucinato da tutti questi commenti razzisti. All’Udinese un giocatore di colore non desta alcun scalpore, perché allora ci sono problemi con i concorsi di bellezza? La realtà di oggi – dice – è multietnica, i nostri figli frequentano classi composte da molti bambini stranieri: questa varietà è ormai la normalità”.

Gli insulti sul web

Contro il verdetto del concorso di bellezza alcuni utenti di Facebook, che hanno accolto negativamente la notizia della sua vittoria. “Siamo fuori di testa”, commenta Edoarda, mentre Mirko insulta i giudici che hanno fatto vincere Diouf parlando addirittura di “traditori della Patria.” Diversi, inoltre i commenti razzisti e quelli sarcastici di chi si chiede quando verrà eletto un “mr Congo” con la pelle chiara.

“Totale irrispetto per il popolo friulano”, una giuria che “ha rinnegato le sue origini” (Ermanno B); “Bello sì o no, a una gara friulana è fuori posto” (Rita M.); “Il bel fusto senegalese annulla l’identità di una regione”, “è come essere orgogliosi di essere occupati da un altro paese” (Michele R.); “Non ha nulla a che spartire con l’etnia friulana” (Elena B.); “Un ragazzo che potrebbe rappresentare degnamente il mondo globalizzato” (Diego C.).

Dietro di lui si sono classificati al secondo posto Davide di Mortegliano, eletto Mister Optex, terzo Francesco di Sacile che è Mister Astol Models, quarto Gabriele di Udine con la fascia di Mister Adriatico, quinto Davide di Gemona del Friuli con la fascia di Mister Web, ovvero il più votato dal pubblico di internet.

 


Tags :